Dicembre 6, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Triatleta giapponese d’élite ucciso durante un allenamento in Francia

Tsudoi Miyazaki (Via jtu.or.jp | instagram.com/doitsudoitsudoitsudoi)

UN triatleta e olimpico speranzoso dal Giappone è stato ucciso durante un viaggio di addestramento Francia di mercoledì.

Un veicolo in arrivo ha colpito Tsudoi Miyazaki mentre andava in bicicletta nella città di Orleans, secondo la Japan Triathlon Union. Aveva 25 anni.

Miyazaki stava partecipando a un ritiro di triathlon dopo essere arrivato 50° ai Mondiali di Pontevedra in Spagna domenica, secondo una dichiarazione pubblicata sul sito web di World Triathlon.

“Il World Triathlon e la Japan Triathlon Union vogliono porgere le nostre più sentite condoglianze alla famiglia, agli amici, agli allenatori e ai compagni di squadra della signora Miyazaki”, si legge nella nota. “I pensieri di tutta la Famiglia Triathlon sono con tutti voi in questi tempi terribili.”

Le autorità francesi stanno indagando sull’incidente.

“La JTU ha immediatamente inviato membri del personale in Francia per unirsi al personale della base di addestramento per occuparsi della situazione”, ha affermato l’organizzazione.

Miyazaki, nato nella prefettura di Toyama in Giappone, ha iniziato a triathlon al college, secondo JTU. Nel 2019 ha vinto il campionato femminile under 23 ai Campionati nazionali di triathlon del Giappone.

Miyazaki “avrebbe dovuto diventare un triatleta leader e ad alte prestazioni in futuro, con l’obiettivo di vincere medaglie alle Olimpiadi di Parigi del 2024 e alle Olimpiadi di Los Angeles del 2028”, ha affermato JTU.

READ  Il Giappone non dovrebbe intervenire per rallentare il calo dello yen