Agosto 7, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Toyota sta aumentando la produzione nonostante le sfide in Giappone

Toyota, il leader mondiale dell’industria automobilistica, sta affrontando alcuni problemi in Giappone. Anche allora stanno alzando il livello di produzione. La produzione in Giappone è stata ridotta del 18% rispetto al record di vendite dell’anno scorso. La produzione giapponese ha prodotto 1,73 milioni di unità nel 2021. Questo calo delle vendite è arrivato quando Toyota ha ottenuto un aumento del 5,6% dei record di produzione globale. Toyota ha prodotto 3,35 milioni di veicoli in tutto il mondo. Il Giappone è una delle principali unità di produzione di Toyota. Nonostante il calo della produzione di questa unità, Toyota ha fatto un aumento generale e ha registrato vendite migliori rispetto all’anno precedente.

Asia, Europa e America Latina sono le principali unità di produzione diverse dal Giappone. Le unità di produzione in queste regioni sono aumentate e sembra che queste unità non abbiano riscontrato problemi come in Giappone. In questo articolo leggerete di più sui problemi affrontati dall’unità di produzione giapponese.

Leggi anche- Toyota Camry 2024: la berlina di nuova generazione

Problemi affrontati dall’unità di produzione in Toyota Japan

Il problema principale affrontato dall’unità di produzione giapponese era la carenza di componenti. Il Giappone aveva una carenza di semiconduttori e sono stati colpiti da questo problema che ha portato a un calo delle vendite. I record dicono che Toyota ha prodotto 637.240 veicoli in tutto il mondo a giugno. Toyota ha registrato vendite di 750.450 unità a livello globale. D’altra parte, il Giappone ha registrato un calo della produzione del 27% a giugno, mentre anche le vendite sono diminuite del 24%.

Situazione attuale della Toyota

Secondo i rapporti, Toyota ha un arretrato di ordini che conta circa 2 milioni. Nonostante l’arretrato, il leader mondiale dell’industria automobilistica ha annunciato che avrebbe prodotto 9,7 milioni di veicoli in più entro la fine dell’anno fiscale. Il responsabile globale degli acquisti di Toyota, Kazunari Kumakura, ha affermato che Toyota sta lavorando duramente per soddisfare gli ordini. Stanno lavorando con i loro fornitori per la produzione di 9,7 milioni di veicoli. Ha inoltre affermato che stanno lavorando a questo piano annuale e anche la situazione migliorerà. Kumakura ha anche affermato che la Toyota lavorerà sodo per raggiungere la produzione normale il prima possibile. Toyota ha aumentato la produzione nel resto delle regioni di produzione, Asia, Europa e America Latina.

READ  EMotorad espande l'impronta internazionale; Il Giappone introduce le moto in Nepal
CC: Toyota

Toyota e i loro piani futuri

Toyota è una casa automobilistica giapponese ed è attualmente la più grande azienda automobilistica del mondo. È stata fondata nel 1937 da Kiichiro Toyoda. Hanno prodotto più di 10 milioni di veicoli ogni anno. È anche leader nelle vendite di veicoli elettrici ibridi. Toyota ha venduto più di 40 modelli di veicoli ibridi. Attualmente, Toyota ha altre quattro società sotto di loro. Questi sono Lexus, Ranz, Hino e Daihatsu. Toyota si occupa di quasi tutti i veicoli, dai SUV ai camion e dagli autobus ai veicoli di lusso. Pertanto è la più grande casa automobilistica.

Inoltre, leggi- Toyota Crown: tutto ciò che devi sapere sulla prossima serie di auto!

Toyota prevede di lanciare 30 auto elettriche nel mercato globale entro il 2030. Per raggiungere questo obiettivo, ha persino iniziato a lanciare auto completamente elettriche. Di recente, Toyota ha lanciato quattro nuove auto completamente elettriche nel mercato globale con il marchio Crown. D’altra parte, produce 10 milioni di veicoli all’anno in tutto il mondo. Stanno anche per produrre più camioncini per diventare leader in quel segmento.

Quindi, queste sono state le ragioni principali della caduta della produzione di Toyota in Giappone e dei loro piani con lo scenario attuale. Leggi altri articoli correlati su Dax Street.