Ottobre 2, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Tesla inizia a consegnare la Model Y in Giappone

Tesla ha iniziato a fornire Model Ys ai clienti in Giappone, Tesla Japan annunciato su Twitter. A giugno, Tesla ha aperto la Model Y ordini per Australia e Giappone. In Giappone, la Model Y RWD parte da ¥ 6.190.000 ($ 46.156,97) e la Model Y Dual Motor AWD Performance costa ¥ 8.090.000 ($ 60.324,70). Tesla ha stimato che la data di consegna fosse da agosto a settembre.

SU Reddit, u/willmistrot condiviso altre foto dei dipendenti Tesla che si preparano per la consegna della Model Y ai clienti. L’utente di Reddit ha aggiunto di aver contato un totale di 13 Model Y in preparazione per la consegna presso il Tesla Service Center di Toyonaka, in Giappone.

TeslaNord notato che il primo centro di consegna di Tesla in Giappone è stato aperto ad Ariake nel novembre 2021. Lì, solo la Model 3 era disponibile nella nazione. All’inizio di quest’anno, il Japan Times segnalato che le nuove registrazioni di veicoli elettrici importati in Giappone sono più che raddoppiate nel 2021, aggiungendo che il mercato giapponese è stato piuttosto difficile per Tesla.

La mancanza di infrastrutture di ricarica, parcheggi e sussidi da parte del Giappone è stata evidenziata come ragioni chiave della riluttanza del paese ad abbracciare i veicoli elettrici. Tuttavia, i tagli di prezzo di Tesla per la Model 3 lo scorso anno hanno contribuito ad aumentare la domanda.

Daniel Read, attivista per il clima e l’energia presso Greenpeace Japan ha fatto notare che uno aggiuntivo Il motivo della lentezza del Giappone nell’adozione dei veicoli elettrici è dovuto al fatto che le case automobilistiche non riescono a promuovere i veicoli elettrici come opzione praticabile per il pubblico.

READ  Kishida trasforma i problemi energetici del Giappone in opportunità nucleari

“A differenza della pubblicità di veicoli elettrici nell’UE, in Cina e negli Stati Uniti, c’è pochissima promozione dei veicoli elettrici in Giappone”, ha detto Energy Tracker Asia a maggio.

La presenza di Tesla in Giappone non si concentra solo sui veicoli elettrici, ma include anche l’energia. Il mese scorso, Tesla Japan condiviso un post sul blog su la sua centrale elettrica virtuale (VPP) a Miyakojima.

Nota: Johnna è un azionista di Tesla e sostiene la sua missione.

Il tuo feedback è importante. Se hai commenti, dubbi o se vedi un errore di battitura, puoi inviarmi un’e-mail a [email protected]. Puoi anche contattarmi su Twitter all’indirizzo @JohnnaCrider1.

Teslarati è ora su TikTok. Seguici per notizie interattive e altro.

Tesla inizia a consegnare la Model Y in Giappone