Luglio 7, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Swancore, progetti eolici offshore Shishen Energy I in Giappone

Shishen Energy e Swancore Renewable Energy hanno deciso di costruire insieme parchi eolici costieri nella regione giapponese di Kyushu.

Secondo Swankor, lo sviluppatore di Formosa 1, il primo parco eolico marino di Taiwan, l’acqua del Giappone è simile a quella di Taiwan in termini di geografia e condizioni meteorologiche.

“A differenza delle acque europee, i parchi eolici costieri si stanno evolvendo da molti anni e le acque del Giappone sono geologicamente difficili e gli effetti degli uragani devono essere presi in considerazione. La società ha detto.

Kurt Delpach, Direttore EPCI, Swancore Renewable Energy, e Masaya Hasekova, Vice Direttore, Shishen Energy; Foto: Shizen Energy

All’inizio di quest’anno, Swankor ha formato un consorzio di “team di Taiwan” con Tien Li Offshore Wind Technology, Yeong Guan Energy e J&V Energy Technology, che svilupperà i progetti Formosa 4 e Formosa 5 nella contea di Miaoli, Taiwan.

La società prevede di utilizzare le fondazioni bottom-up di Formosa 4, mentre Formosa 5 utilizzerà la tecnologia dell’aria flottante.

Quando si tratta di Shizen Energy, l’azienda con sede a Kyushu ha un portafoglio di 1 GW di centrali elettriche a energia rinnovabile nel suo paese d’origine e ha ampliato le sue operazioni dalla luce solare all’oceano e all’aria marina, all’energia idroelettrica e alla biomassa.

Shizen Energy è coinvolta nello sviluppo del progetto presso Coastal Air, Ciba Prefecture Beach Partnership con Northland Power e Tokyo Gas Sviluppare progetti eolici al largo della costa dell’Oceano Pacifico della Prefettura di Ciba attraverso una società di progetto chiamata Ciba Offshore Wind (COW).

Si unisce allo sviluppatore giapponese di energie rinnovabili Ideal (ora BW Ideal) in un progetto commerciale eolico galleggiante sulla spiaggia di Kyushu.

“Ci auguriamo che questa partnership con Swancore Renewable Energy, che ha esperienza nello sviluppo di parchi eolici al largo della costa di Taiwan, sia un potente impulso per un ulteriore sviluppo sulla costa di Kyushu e acceleri ulteriormente l’introduzione marittima. L’energia eolica in Giappone”., Disse Masaya Hasekawa, vicedirettore di Shizen Energy.

READ  L'aristocratico di lingua giapponese guida l'offensiva del fascino per corteggiare i turisti

In Giappone, il primo parco eolico marino su scala commerciale del paese, Akita Noshiro, è attualmente in costruzione nella prefettura di Akita. Il lavoro di posa delle fondamenta è stato completato Nel mese di settembre.

Swancore e Shochen Energy affermano che il mercato eolico marino giapponese sta accelerando seguendo l’obiettivo del governo giapponese di incoraggiare l’introduzione di energia rinnovabile e di emanare una legislazione per incoraggiare l’uso di risorse energetiche rinnovabili marittime per migliorare gli impianti di generazione di energia. Comunicato stampa congiunto.

Quest’anno il Paese ha alzato il suo obiettivo per il 2030 dal 22-24% di energie rinnovabili al 36-38 per cento, inclusi 10 gigawatt di energia eolica, costiera e costiera.