Settembre 24, 2021

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Sondaggio: account per la maggior parte dei nuovi casi in Delta Japan

Un sondaggio indica che la variante delta altamente contagiosa del virus corona è ora responsabile della maggior parte delle infezioni in Giappone, fino al 98% nella regione di Tokyo.

Il National Institute of Infectious Diseases ha stimato la percentuale di virus mutati L452R nei casi recentemente confermati, sulla base dei dati di sette società di test del virus corona del settore privato.

La mutazione si trova più spesso nelle specie delta.

La società ha rilasciato le sue stime al gruppo di esperti del Ministero della Salute mercoledì.

Dice che la quota di infezioni causate da virus, principalmente con mutazione della variante delta, è del 98 percento a Tokyo.

Il tasso di casi combinato a Tokyo e nelle province limitrofe di Kanagawa, Saitama e Siba è stato del 98%.

L’incidenza dei virus mutati L452R è salita al 92 per cento nelle province occidentali di Osaka, Kyoto e Hyoko. Era basso fino all’inizio di luglio.

La società stima che tali virus rappresentino il 99 percento dei casi a Okinawa, il 97 percento a Fukuoka, il 94 percento a Ichi e l’85 percento a Hokkaido.

Gli osservatori sottolineano che la diffusione della variabilità delta ha portato ad un aumento del numero di epidemie e ospedali, creando una situazione di crisi nel sistema medico a Tokyo e altrove.

READ  I paralimpici sono rimasti scioccati dalla crescente crisi del governo in Giappone