Luglio 7, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Questo capsule hotel giapponese ti dice quante volte russi durante la notte

Il fratello maggiore guarda e prende appunti.

Ci sono così tanti hotel a capsule tra cui scegliere in Giappone, ma se vuoi alloggiare in uno quello ti dice quante volte russi durante la notteti consigliamo di prenotare te stesso in 9 Hours Woman Shinjuku.

Scusate, ragazzi – come suggerisce il nome, questo particolare ramo di la catena trendy di capsule hotel 9 Hours è un locale per sole donne, aperto da poco nel quartiere Shinjuku di Tokyo il 29 aprile.

Fortunatamente per noi, questa nuova filiale si trova a 30 secondi a piedi dal nostro ufficio, quindi la nostra giornalista Ikuna Kamezawa ha deciso di fare il check-in in hotel dopo il lavoro, assaporando l’opportunità di evitare il lungo tragitto verso casa e ritorno il giorno successivo.

Non ci è voluto molto per arrivare alla nuovissima 9 Ore, che ha 14 sedi a livello nazionale, due delle quali sono per sole donne, inclusa questa.

Questo sarebbe stato il primo soggiorno di Ikuna in un capsule hotel, quindi non aveva idea di cosa aspettarsi, ma era felice di vedere che l’ingresso sembrava caldo e invitante.

Non appena è entrata, ha scoperto che non c’era un tradizionale banco del check-in con personale a disposizione. Gli ospiti sono invece tenuti a utilizzare le macchine per il check-in intelligente.

Se ci sono posti liberi, puoi soggiornare senza una prenotazione anticipata, ma se vuoi assicurarti una capsula per la notte, è meglio prenotare in anticipo. E sebbene il posto si chiami “9 Hours”, i soggiorni non sono limitati a nove ore: il check-in è dalle 14:00, con il check-out entro le 10:00 del giorno successivo.

Dopo il check-in, Ikuna ha ricevuto la carta di cui sopra, che fungeva anche da chiave dell’armadietto. Dopo aver aperto il suo armadietto, ha trovato una borsa che conteneva tre asciugamani, uno spazzolino da denti, un paio di pantofole e un set di vestiti da salotto, o “abbigliamento da casa”.

READ  Il Giappone contro la Gran Bretagna è in TV? Come visualizzare l'orario del calcio d'inizio, il canale e la partita di Tokyo 2020

Poiché le capsule non sono chiuse a chiave, si consiglia agli ospiti di conservare i propri oggetti di valore in questi armadietti, quindi è quello che ha fatto Ikuna, portando con sé la borsa da 9 ore da usare durante il suo soggiorno. Per mantenere la sua capsula perfettamente pulita, Ikuna ha deciso di fermarsi prima nelle docce, che si trovano convenientemente ai tre piani inferiori dell’edificio di 10 piani, insieme ai lavabi e agli armadietti.

Tuttavia, dopo essere saltata sotto la doccia, si è resa conto che mancava qualcosa… lavare la faccia.

Fortunatamente, l’hotel ha un distributore automatico al nono piano che vende articoli come caricabatterie, rasoi e persino tappi per le orecchie, quindi si è vestita di nuovo ed è uscita per vedere se riusciva a trovare un detergente per il viso.

Successo!

Non solo è riuscita a procurarsi un detergente, ma anche altri prodotti per la cura del viso come parte di un “set per la cura della pelle” per 160 yen (US $ 1,24). Ora poteva davvero godersi quella doccia, che aveva una buona quantità di pressione per aiutarla a lavare via lo stress della sua giornata lavorativa.

L’unica area comune in cui potresti entrare in contatto con altre persone è il lavabo, ma durante il soggiorno di Ikuna, aveva l’area tutta per sé.

Sentendosi rinfrescata dalla doccia, Ikuna si diresse verso la sua capsula… la sua prima capsula in assoluto. Anche se in precedenza aveva avuto un’immagine dei capsule hotel come vecchi posti ammuffiti pieni di salariati che russano, non era assolutamente il caso qui.

Wow, questo posto era splendente e stupendo!

Era come entrare in un set di un film di fantascienza, e mentre Ikuna si infilava nella sua capsula si sentiva come se stesse facendo un viaggio nello spazio.

▼ Le pareti lucide e lucide avevano una lucentezza riflettente, facendole sembrare futuristiche.

READ  Toyota prevede di tagliare del 17% la produzione globale ad aprile

Prima di sistemarsi per la notte, Ikuna decise di fare una pausa bagno, cosa facile, visto che il bagno era comodamente posizionato sullo stesso piano.

▼ Con suo sollievo, era meravigliosamente pulito e moderno.

Ora non c’era altro da fare che dormire, o forse volare nello spazio nella sua navicella futuristica. Non sarebbe troppo lontano dalla verità, in realtà, perché questo pod viene fornito con alcuni tecnologia ordinata che ti monitora mentre dormi.

Non ci volle molto a Ikuna per cadere in un sonno piacevole, e dopo essersi svegliata la mattina dopo, si vestì, si fermò vicino al suo armadietto e fece il check-out restituendo la sua chiave magnetica nello slot richiesto.

Nonostante dorma molto più del solito, Ikuna è riuscita ad arrivare in ufficio prima di chiunque altro. Era il più riposato che avesse mai provato all’inizio della giornata lavorativa, grazie al fatto che poteva andare in ufficio a piedi e non doveva affrontare lo stress dei treni affollati dell’ora di punta.

Potrebbe aver dormito molto, ma com’era la qualità del suo sonno? Questa è una delle carte vincenti del soggiorno al 9 Hours Woman Shinjuku: ogni ospite può avere un “rapporto sulla misurazione del sonno”Inviato loro via e-mail dopo il loro soggiorno.

Il “9 ore di sonno si adattano“, come viene chiamato, è un servizio che utilizza sensori integrati nell’unità a capsula per misurare la qualità del sonno e lo stato respiratorio degli ospiti con il loro consenso. Ikuna aveva dato il suo consenso all’analisi compilando dettagli come età, altezza e peso al momento del check-in.

Quando Ikuna ha ricevuto il rapporto sul sonno il giorno dopo il suo soggiorno, lo ha rivelato aveva dormito per 9,7 ore – dalle 20:52 alle 7:59 – e si è ribaltata 142 volte durante il sonno.

Quella non è stata l’unica rivelazione a sorpresa – secondo il rapporto sul sonno, russava in media nove volte all’ora e con un volume fino a 57 decibel.

READ  Tennis-US Open Day Six Nippon.com

Apparentemente, si dice che 57 decibel siano “un po’ più silenzioso che stare all’interno di un’auto in movimento“, Che è stata una consolazione ma comunque! Nove volte all’ora è circa una volta ogni sette minuti, una frequenza piuttosto alta per quanto riguarda Ikuna.

Shinjuku è la donna delle nove ore il primo capsule hotel in Giappone a offrire servizi di analisi del sonnoquindi è un ottimo posto per scoprire quanto bene dormi mentre dormi.

Con prezzi a partire da 3.100 yen a notte, questo è un soggiorno economico che ti offre di più per i tuoi soldi rispetto a molti altri capsule hotel in Giappone. E se desideri un posto per telelavorare in città durante il tuo soggiorno, puoi sempre goderti questa area lounge al nono piano, che offre splendide viste su Shinjuku.

Ci sono buone probabilità che il nuovo servizio di analisi del sonno possa diffondersi presto in altre filiali 9 Hours in Giappone, quindi anche gli stipendiati che russano possono controllare la loro frequenza e i livelli di decibel.

È un’ottima aggiunta all’esperienza del capsule hotel, ma se preferisci le tue capsule con birra gratis o una stanza piena di libri, allora Hotel a capsule Millennials a Shibuya e il Prenota e pernotta in capsule hotel a Shinjuku sono pronti e aspettano di salutarvi!

Informazioni sull’hotel
Nove ore / 新宿 区 所 前 カ プ セ ル ホ
Da Tokyo a Shinjuku-ku Kabuki-cho 1-2-5 Toyo Biru 3F
-5 新宿 町 1-2-5 ル ル 3F
Sito web

Immagini © SoraNews24
● Vuoi conoscere gli ultimi articoli di SoraNews24 non appena vengono pubblicati? Seguici su Facebook e Twitter!
[ Read in Japanese ]