Dicembre 6, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Questi giardini di Tokyo offrono il noleggio gratuito di ombrelloni giapponesi per l’estate

Tokyo è nota per la sua estate soleggiata e umida. Per un’esperienza all’aperto più confortevole, nove giardini giapponesi e i parchi di Tokyo stanno ora fornendo colorati tradizionali wagasa ombrelloni per i visitatori.

Foto: Associazione del Parco Metropolitano di TokyoGiardini Kyu Furukawa

Ognuno di questi giardini e parchi perfettamente curati presenta uno splendido scenario con verdi lussureggianti e paesaggi di ispirazione Zen. Sono lo sfondo perfetto per le tue foto e puoi migliorare il tuo scatto con un bellissimo ombrello tradizionale giapponese in mano.

Giardini Kyu Furukawa
Foto: Associazione del Parco Metropolitano di TokyoGiardini Kyu Furukawa

Gli ombrelloni sono disponibili all’ingresso dei parchi dal 16 luglio al 19 settembre. Il noleggio è gratuito, ma non dimenticare di disinfettarti le mani prima di prenderne uno.

Giardino Kyu Shiba Rikyu
Foto: Associazione del Parco Metropolitano di TokyoGiardino Kyu Shiba Rikyu

Ecco l’elenco dei parchi e dei giardini giapponesi partecipanti a Tokyo. Sebbene sia possibile utilizzare gli ombrelloni gratuitamente, è comunque necessario pagare una quota di iscrizione per la sede. Per ulteriori informazioni, compresi gli orari di apertura, consultare i rispettivi siti Web delle sedi.

Mukojima Hyakkaen
Foto: Associazione del Parco Metropolitano di TokyoMukojima Hyakkaen

Altro da Time Out Tokyo

Sondaggio: Osaka si è classificata tra le prime 10 città più vivibili al mondo

L’enorme negozio Bershka di Shibuya chiuderà questo luglio

Ammira la nuova straordinaria galleria di Kengo Kuma al Comico Art Museum Yufuin di Oita

Ora puoi entrare a Tokyo Disneyland e DisneySea con uno sconto nel tardo pomeriggio

Un caffè “Stranger Things” arriverà a Shibuya quest’estate

Vuoi essere il primo a sapere cosa c’è di bello a Tokyo? Iscriviti alla nostra newsletter per gli ultimi aggiornamenti da Tokyo e dal Giappone.