Luglio 7, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

PH, il Giappone aggiorna l’accordo di scambio

Le banche centrali filippine e giapponesi possono cambiare le loro valute locali in dollari USA dopo aver rinnovato il loro accordo di cambio bilaterale (BSA).

Il Banco Central NG Filipinas (BSP) ha dichiarato martedì in una dichiarazione che la BSA è stata aggiornata all’inizio di quest’anno.

Il BSP ha affermato di aver firmato il terzo accordo di revisione e modifica del terzo BSA con la Banca del Giappone, che ha agito in qualità di agente per il ministro delle finanze giapponese.

“La BSA è un accordo bidirezionale per entrambi i funzionari per scambiare le loro valute locali in cambio del dollaro USA. Questo accordo aiuta anche a convertire il peso filippino contro lo yen giapponese”, spiega.

La dimensione della BSA rimane invariata, fino a 12 miliardi di dollari, secondo Banco Central, o 500 milioni di dollari per lo yen giapponese nei confronti di Filippine e Giappone.

L’accordo aggiornato include emendamenti per adattare la BSA agli ultimi emendamenti all’accordo multilaterale dell’iniziativa di Chiang Mai, che sottolinea.

BSP ha sottolineato che “BSA, che mira a rafforzare e integrare le altre reti di sicurezza finanziaria del Giappone e delle Filippine, spera di approfondire ulteriormente la cooperazione finanziaria tra i due paesi e contribuire alla stabilità finanziaria regionale e globale”.

READ  I rendimenti aumentano dopo il rapporto sull'occupazione negli Stati Uniti, fluttuazioni azionarie