Settembre 24, 2021

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Per la prima volta nel basket femminile, il Giappone ha sconfitto la Francia per vincere la medaglia d’oro

Se la squadra di basket femminile giapponese è la squadra di Cenerentola di quest’anno, lo portano fino a mezzanotte.

Il Giappone ha dominato le semifinali di venerdì, vincendo 87-71 e fissando un appuntamento con gli Stati Uniti nella partita per la medaglia d’oro di domenica.

Rui Machida è stato determinante nel portare il Giappone alla sua prima partita per la medaglia d’oro olimpica di basket, tirando le corde della piccola guardia in una vittoria storica.

Machida ha segnato solo nove punti nella Saidama Super Arena, ma con i suoi 18 assist ne ha creati molti di più, esplorando il colore con passaggi precisi per creare opportunità per le donne in biancorosso.

Himawari Akaho è stato in gran parte il beneficiario della creatività di Machida, con Swing Player che ha segnato 17 punti nel tiro 7 su 9. Yuki Miyazawa ha perso 14 punti ed Evelyn Mauli nove.

Questa vittoria significa che il Giappone guadagna meno della medaglia d’argento ai Giochi di Tokyo, e quella medaglia è dovuta principalmente alla loro volontà di giocare nella squadra americana squilibrata, battendola di 17 punti nella fase a gironi.

Gli Stati Uniti hanno continuato a dominare il torneo, battendo venerdì la Serbia 79-59. Hanno una media di 16,2 punti in cinque partite e 22 vittorie in due partite a eliminazione diretta.

Sandrine Cruda è stata coinvolta in una battaglia solitaria per la Francia, con solo 18 punti da guadagnare quando la squadra europea ha chiuso. Affronteranno la Serbia per il bronzo.

Il Giappone era sotto di otto punti nel primo quarto, ma si è unito per un secondo in cui ha recuperato, combinando la difesa con un po’ di abile spinta e un calcio d’attacco per prendere un vantaggio di 10 punti. La Francia ha risposto, ma è riuscita a ridurlo a 41-34 a metà.

READ  Gli Stati Uniti beneficiano del passaggio della tecnologia taiwanese dalla Cina, ma il Giappone è in ritardo

Gli ultimi due quarti sono stati tutti a senso unico, con il Giappone che ha segnato 27-16 terzo e ha tenuto il gioco fuori dai riflettori ed è entrato nel folklore del basket giapponese.

Prima dei Giochi, i precedenti migliori Giochi Olimpici del Giappone si sono tenuti nel 1976 a Montreal. Nel 2016, la squadra ha perso nei quarti di finale a Rio de Janeiro.

In un momento in cui c’è sia disinformazione che informazione in eccesso, Il giornalismo di qualità è più importante che mai.
Iscrivendoti, puoi aiutarci a ottenere la storia giusta.

Iscriviti ora

Galleria fotografica (clicca per leggere)