Febbraio 5, 2023

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

MVP elenca le star della NJPW che sono state gentili con lui in Giappone

La star della WWE MVP ha recentemente riflettuto sul tempo trascorso a lavorare per New Japan Pro-Wrestling. Dopo essere stato rilasciato dal suo contratto con la WWE nel 2010, MVP Firmato un accordo con NJPW nel 2011. Durante il suo periodo con l’azienda, MVP è diventato il primo campione intercontinentale IWGP.

Durante una chiacchierata con Dark Puroresu FlowsionMVP ha rivelato alcuni nomi chiave nello spogliatoio NJPW che gli hanno dato una mano durante il suo periodo in Giappone.

“[Satoshi] “Kojima mi controllava sempre”, ha detto MVP.[Jushin “Thunder”] Liger è stato fantastico con me. [Hiroyoshi] Tenzan era molto gentile e a volte mi aiutava con i viaggi se prendevamo il treno invece del lungo viaggio in autobus con i ragazzi. I miei match migliori sono stati con Shinsuke [Nakamura]e mi ha insegnato delle cose.”

MVP ha anche notato che il miglior arbitro NJPW Hiroyuki “Red Shoes” Unno e l’ex campione dei pesi massimi IWGP Togi Makabe lo hanno aiutato a imparare la lingua giapponese. Ha anche elogiato Gedo e Jado per essersi presi cura di lui, così come Minoru Suzuki per avergli insegnato sottomissioni come una manovella del collo. L’MVP ha anche affermato che Toru Yano si è affrettato a invitarlo a uscire con i suoi sponsor.

Nel complesso, MVP ha detto di aver apprezzato la sua esperienza in Giappone.

“Mi sono divertito così tanto in quella compagnia”, ha detto MVP. “Lo spogliatoio aveva una grande energia e buone vibrazioni. Tutti erano così gentili con me”.

MVP ha affermato di ritenere che lo spogliatoio della NJPW lo abbia apprezzato per aver fatto il viaggio in Giappone alle sue condizioni dopo la fine della sua prima run in WWE.

READ  Il console giapponese "bendato e trattenuto" durante l'interrogatorio dell'FSB in Russia Giappone