Agosto 7, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Messi segna mentre il PSG supera la Kawasaki giapponese

Emesso il: Modificata:

Tokyo (AFP) – Lionel Messi ha segnato, ma il Paris Saint-Germain è stato costretto a lavorare sodo per la vittoria per 2-1 sulla Kawasaki Frontale mercoledì nella prima partita del loro tour giapponese pre-stagionale.

Gli attaccanti Messi, Neymar e Kylian Mbappe hanno iniziato tutti nella prima partita del nuovo manager del PSG Christophe Galtier alla guida della sua squadra al completo davanti a 65.000 spettatori al National Stadium di Tokyo.

Messi ha aperto le marcature con un tiro al 32′, ma una formazione molto cambiata del PSG nel secondo tempo è riuscita a segnare solo un altro gol grazie al sostituto Arnaud Kalimuendo.

La Kawasaki, campione di J-League, ha segnato un gol all’84° minuto quando Kazuya Yamamura è andato a casa senza segni per un finale nervoso.

Il PSG giocherà altre due squadre della J-League nel loro tour giapponese, affrontando gli Urawa Reds a Saitama sabato e il Gamba Osaka a Osaka il lunedì successivo.

Il PSG ha avuto la maggior parte del possesso iniziale ma la prima vera occasione è caduta su Kawasaki.

Un passaggio in avanti ha spaccato la difesa del PSG e rilasciato l’attaccante Marcinho, solo per il brasiliano che ha messo a lato la palla con il gol in sua mercé.

Il portiere della Kawasaki Jung Song-ryong ha negato Mbappe un minuto dopo dopo che Messi lo aveva giocato in porta.

Chanathip Songkrasin della Kawasaki, soprannominato il “Thai Messi”, ha poi annullato un tiro del suo omonimo argentino dalla linea per mantenere la partita a reti inviolate.

READ  Blinken si fermerà in Giappone per rendere omaggio a Shinzo Abe dopo l'assassinio

Ma Messi ha trovato un modo poco dopo, guidando un tiro in angolo da appena dentro l’area.

Neymar e Mbappe sono partiti all’intervallo e l’attaccante della Kawasaki Kei Chinen ha perso una gloriosa occasione di pareggiare quando ha superato la traversa al 50 ° minuto.

Messi si è ritirato subito dopo quando Galthier, appena arrivato dal Nizza, ha suonato le modifiche.

Il subentrato Kalimuendo ha raddoppiato il vantaggio del PSG quando ha girato a casa un cross basso di Juan Bernat al 58′, prima che Yamamura ne tirasse indietro una a sei minuti dalla fine.