Settembre 24, 2021

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

L’ospedale di Osaka accetta i pazienti COVID-19 prima in bancarotta in Giappone

Questa foto del file è stata scattata da Teikoku Databank Ltd. (Mainichi)

Una società medica qui ha presentato domanda di bancarotta, citando l’arruolamento di pazienti del governo di Osaka 19 come un fattore nella sua catastrofica caduta dei finanziamenti.

Yuvaikai, un’associazione medica con sede a Osaka, il 26 agosto ha intentato una causa presso il tribunale distrettuale di Osaka per la protezione ai sensi della legge sulla riabilitazione civile. Secondo la filiale di Osaka della società di sondaggi Diego Databank Ltd., la prima azienda medica in Giappone ad ammettere i pazienti con il virus corona potrebbe fallire.

Yuaikai gestisce l’ospedale Matsumoto nel quartiere di Fukushima, ad Osaka, e accoglie pazienti affetti da COVID-19 con sintomi lievi o moderati. Oltre alla carenza di proprietà a causa di precedenti investimenti per aggiungere un nuovo reparto, l’ospedale ha visto un calo dei pazienti ambulatoriali nel dicembre 2020 poiché le infezioni sono state confermate tra i pazienti e il personale ricoverati in ospedale. Il numero dei pazienti ambulatoriali si è ulteriormente ridotto man mano che sono stati assegnati alcuni dei suoi 199 posti letto. La società ha affermato che la sua crisi finanziaria è avvenuta su richiesta del governo statale di Osaka per i pazienti con virus corona con sintomi da lievi a moderati. Yuaikai deve 5,2 miliardi di yen (circa 47,34 milioni di dollari).

Un portavoce del Dipartimento statale della sanità e della pianificazione medica di Osaka ha commentato: “Abbiamo sentito parlare per la prima volta del fallimento. Non abbiamo obbligato gli ospedali a garantire i letti e ci sono state misure di supporto”.

(Originale giapponese Hiroge Tabada, Dipartimento di Scienze e Ambiente di Osaka)

READ  Konpini diventa un argomento di comodo per i giornali stranieri vietati a Tokyo