Novembre 30, 2021

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

L’icona Olivia Newton-John, 73 anni, riceve un complimento dal governo giapponese per la sua musica

L’icona australiana Olivia Newton-John, 73 anni, è stata “onorata” dal governo giapponese per il suo contributo alla musica.


La star greca e icona australiana Olivia Newton-John è stata premiata dal governo giapponese per il suo contributo alla musica nella sua decennale carriera.

La cantante 73enne ha vinto l’Ordine giapponese del Sol Levante per la sua musica e per aver promosso le relazioni tra i due paesi.

‘Ricevere il premio dell’Ordine del Sol Levante è una meravigliosa sorpresa. Come australiana, mi sento molto onorata”, ha detto Olivia in un videomessaggio.

Incredibile! L’icona australiana Olivia Newton-John, 73 anni, ha ricevuto un encomio dal governo giapponese per il suo contributo alla musica.

“Sono andato per la prima volta in Giappone nel 1972 e da allora sono tornato più di 10 volte, in uno dei miei paesi preferiti e preferiti”.

Olivia si era precedentemente esibita in un concerto commemorativo in Giappone nel 2015 dopo il disastro nucleare di Fukushima del 2011.

“La battuta d’arresto delle persone colpite dal disastro mi ha toccato profondamente ed è stata un’esperienza straziante”, ha ricordato Olivia nel suo videomessaggio.

'Ricevere il premio dell'Ordine del Sol Levante è una meravigliosa sorpresa.  Come australiana, mi sento molto onorata

‘Ricevere il premio dell’Ordine del Sol Levante è una meravigliosa sorpresa. Come australiana, mi sento molto onorata”, ha elogiato Olivia in un videomessaggio.

Ha concluso: “Non vedo l’ora di andare in Giappone e di incontrarvi presto, grazie mille”.

La cerimonia ufficiale per Olivia si svolgerà a Canberra presso l’Ambasciata giapponese una volta allentate le restrizioni di viaggio Covit-19.

READ  Le azioni in Asia sono in rialzo e il petrolio sta raggiungendo il massimo da 3 anni

“I brani popolari non sono stati solo un enorme successo in Giappone, ma hanno avuto un enorme impatto sulla scena musicale pop giapponese e sul suo sviluppo”, ha dichiarato in una nota Yamagami Shingo, ambasciatore del Giappone in Australia.

Cerimonia: Seven News riporta che la cerimonia ufficiale per Olivia si terrà presto a Canberra presso l'ambasciata giapponese una volta allentate le restrizioni di viaggio Covit-19.

Cerimonia: Seven News riporta che la cerimonia ufficiale per Olivia si terrà presto a Canberra presso l’ambasciata giapponese una volta allentate le restrizioni di viaggio Covit-19.

Hits: Olivia, un'icona della musica australiana che sta attualmente combattendo contro il cancro al seno in stadio IV.  La star di origine britannica è nota soprattutto per le sue canzoni, tra cui Physical e Led Me Be There

Hits: Olivia, un’icona della musica australiana che sta attualmente combattendo contro il cancro al seno in stadio IV. La star di origine britannica è nota soprattutto per le sue canzoni, tra cui Physical e Led Me Be There

Olivia, un’icona della musica australiana, sta attualmente combattendo contro il cancro al seno in stadio IV.

La star di origine britannica è nota soprattutto per le sue canzoni, tra cui Physical e Led Me Be There.

Tuttavia, è esploso sulla scena internazionale con il film del 1978 Grecia, con John Travolta.

È apparso nel film come Sandy, il romantico di Travolta, e il film è diventato uno dei film di maggior incasso di tutti i tempi.

Iconico: Tuttavia, ha fatto il suo debutto internazionale con il film di successo del 1978 Grecia, con John Travolta.

Iconico: Tuttavia, ha fatto il suo debutto internazionale con il film di successo del 1978 Grecia, con John Travolta.