Settembre 24, 2021

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

L’epidemia presenta vincitori e vinti nel settore dei trasporti in Giappone

L’epidemia ha diviso in due il settore dei trasporti giapponese in termini di entrate, il che riflette i drastici cambiamenti nelle abitudini di spesa dei consumatori.

Le principali compagnie di navigazione hanno aumentato notevolmente i ricavi nell’anno fiscale 2020, conclusosi a marzo, grazie alla spesa attiva per le merci.

“Nessuna delle nostre previsioni a tre mesi è stata soddisfatta”, ha affermato Doru Maruyama, direttore esecutivo di Nippon Euseen KK, che ha un utile netto di 9.139,2 miliardi di dollari. La rapida domanda di servizi di spedizione di container ha spinto l’azienda ad aumentare nuovamente le sue stime di fatturato nel corso dell’anno.

I movimenti delle scorte sono diminuiti nelle prime fasi dell’epidemia, ma poi la ripresa del consumo negli Stati Uniti e in Europa ha portato a una carenza di container. Il forte aumento dei noli ha aiutato le principali compagnie di navigazione a generare maggiori ricavi.

Poiché la necessità di soggiorni a domicilio per il business online si è diffusa tra gli anziani, anche le principali società di servizi di consegna pacchi da casa a casa hanno aumentato i loro forti ricavi. Durante l’anno finanziario, Yamato Transport ha gestito 2,1 miliardi di pacchi, il più alto di sempre, mentre la società madre di Sagawa Express, SG Holdings, ha registrato un utile netto combinato di 0,3 74,3 miliardi.

Al contrario, le Ferrovie del Giappone orientale hanno subito un’enorme perdita netta di gruppo di 7 577,9 miliardi, che riflette un calo del numero di passeggeri. Annunciando i risultati in una conferenza stampa ad aprile, l’allora direttore esecutivo di JR East Rioji Akaishi ha dichiarato: “Le fondamenta dell’azienda sono crollate”.

READ  Il Cubo dell'Olimpico-Giappone è pronto a pagare il "150 percento" per battere la Spagna

I 15 principali operatori ferroviari privati ​​Secondo la Japan Private Railway Association, il gruppo ha registrato un totale di 4 314,5 miliardi di perdite ordinarie.

Yamato Transport Co. ha aumentato la domanda per i suoi servizi di consegna a domicilio durante l’epidemia. | Bloomberg

A causa della diffusa pratica di lavorare da casa, le compagnie ferroviarie sono state gravemente colpite dal calo del numero di utenti di pass passeggeri. Anche la debole domanda di viaggi è stata gravemente colpita.

Nonostante l’aumento delle merci aviotrasportate, i vettori aerei sono scesi più in rosso a causa di un calo del numero di passeggeri.

Nel bel mezzo di un’epidemia protratta, le aziende di trasporto si chiedono quanto durerà l’attuale contesto economico.

Le principali compagnie di navigazione si aspettano che il traffico merci verso gli Stati Uniti e l’Europa sia vivace, ma stanno affrontando un calo della domanda. “Se più persone vengono vaccinate, torneranno a beni e servizi di consumo”, ha affermato Yutaka Hinuka, amministratore delegato di Mitsui OSK Lines Limited.

Si prevede che le tariffe di trasporto si normalizzeranno man mano che l’offerta e la domanda verranno ristrutturate dopo quest’estate, ha affermato Hinuka.

S.G. Ma è improbabile che il numero di pacchi elaborati dalle società di servizi di consegna a domicilio rilasci un aumento significativo dall’anno fiscale 2020, poiché si prevede che l’ambiguo contesto economico continuerà, ha affermato.

Le compagnie aeree prevedono un aumento della domanda di viaggi a seguito di ulteriori miglioramenti nelle vaccinazioni. Yuji Akasaka, presidente di Japan Airlines, ha affermato che le entrate di JAL “dipenderanno da quando si vedranno gli effetti del vaccino”.

ANA Holdings Inc., la società madre di All Nippon Airways, prevede di recuperare i propri ricavi dalle operazioni domestiche nel trimestre luglio-settembre di quest’anno o successivamente.

READ  Questo snack da bar giapponese è anche un ottimo pasto da campo முறை Ricetta

JAL e ANA accelereranno la ristrutturazione operativa, compresa la promozione dei servizi aerei, per contrastare il calo della domanda per le compagnie aeree.

Di fronte all’evaporazione senza precedenti della domanda di viaggi, JR East sta creando una “ampia struttura di entrate”, ha affermato Akishi, sulla creazione di una società di gestione degli investimenti immobiliari in collaborazione con Mizuho Financial Group Inc.

In un momento in cui c’è sia disinformazione che informazione in eccesso, Il giornalismo di qualità è più importante che mai.
Iscrivendoti, puoi aiutarci a ottenere la storia giusta.

Iscriviti ora

Galleria fotografica (clicca per leggere)