Febbraio 5, 2023

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Le stablecoin rientreranno in Giappone? FSA lavora sui regolamenti

Il Giappone intende consentire agli investitori locali di scambiare stablecoin estere, come USD Coin (USDC) o Tether (USDT), entro la fine del secondo trimestre del 2023, The Financial Services Agency (FSA) segnalato.

Tuttavia, è improbabile che la FSA consenta tutte le stablecoin straniere e l’elenco finale è ancora sconosciuto. Lo ha detto un portavoce della FSA Cointelegrafo che potrebbero essere ancora imposte restrizioni ad alcuni di essi.

Il regolatore giapponese condurrà il proprio conformità

Conformità

In finanza, banche, investimenti e assicurazioni, la conformità si riferisce al rispetto delle regole o degli ordini stabiliti dall’autorità di regolamentazione del governo, sia come fornitura di un servizio che come elaborazione di una transazione. La conformità in materia di finanza sarebbe anche uno stato in cui si seguono linee guida o specifiche stabilite. Questa designazione può anche comprendere gli sforzi per garantire che le organizzazioni rispettino sia le normative del settore che la legislazione del governo. Comprensione della conformità La conformità è a

In finanza, banche, investimenti e assicurazioni, la conformità si riferisce al rispetto delle regole o degli ordini stabiliti dall’autorità di regolamentazione del governo, sia come fornitura di un servizio che come elaborazione di una transazione. La conformità in materia di finanza sarebbe anche uno stato in cui si seguono linee guida o specifiche stabilite. Questa designazione può anche comprendere gli sforzi per garantire che le organizzazioni rispettino sia le normative del settore che la legislazione del governo. Comprensione della conformità La conformità è a
Leggi questo termine controlli per confermare che le stablecoin saranno sicure per gli utenti locali. Alla fine, i più popolari non potevano entrare nel mercato. Tuttavia, non sono stati forniti dettagli sulla questione.

“La FSA non offre alcuna possibilità di accedere a tali informazioni prima che venga presa la decisione”, ha affermato un portavoce dell’autorità di regolamentazione.

È stato segnalato per la prima volta Giappone si allenterebbe moneta stabile

Moneta stabile

A differenza di altre criptovalute come Bitcoin ed Ethereum, le stablecoin sono criptovalute progettate per mantenere un valore stabile. Porre una maggiore enfasi sulla stabilità piuttosto che sulla volatilità può essere una grande attrazione per alcuni investitori. Molte persone possono essere scoraggiate dalle grandi oscillazioni e dall’incertezza presentate dalle criptovalute rispetto ad altri asset tradizionali.Le stablecoin controllano questa volatilità essendo ancorate a un’altra criptovaluta, denaro fiat o a materie prime negoziate in borsa, tra cui

READ  La campagna "Beyond #MissingJapan" prende il volo mentre il Giappone riapre

A differenza di altre criptovalute come Bitcoin ed Ethereum, le stablecoin sono criptovalute progettate per mantenere un valore stabile. Porre una maggiore enfasi sulla stabilità piuttosto che sulla volatilità può essere una grande attrazione per alcuni investitori. Molte persone possono essere scoraggiate dalle grandi oscillazioni e dall’incertezza presentate dalle criptovalute rispetto ad altri asset tradizionali.Le stablecoin controllano questa volatilità essendo ancorate a un’altra criptovaluta, denaro fiat o a materie prime negoziate in borsa, tra cui
Leggi questo termine regolamenti alla fine del 2022. All’epoca, i media locali suggerirono che le autorità di regolamentazione avrebbero consentito il commercio di stablecoin estere mantenendo un limite alle rimesse e alla conservazione dei beni tramite depositi.

Guarda il recente panel FMLS22 sull’attuale inverno delle criptovalute.

Il Giappone allenta i regolamenti Stablecoin dopo aver inasprito troppo

Un disegno di legge che limita l’emissione di stablecoin estere è stato emanato nel giugno 2022, richiedendo agli emittenti di ancorare i token allo yen giapponese. La legislazione dovrebbe finalmente entrare in vigore nel 2023, ma ha già cambiato il quadro dell’industria locale delle criptovalute.

Da allora nessuno dei 31 exchange di criptovalute registrati presso la FSA ha offerto operazioni di stablecoin. Nel 2021, la FSA ha condotto la discussione su regolamentazione del settore più forte pur preservando spazio per l’ulteriore sviluppo di progetti di criptovaluta. Nel caso del mercato delle stablecoin, le modifiche normative proposte si sono rivelate troppo rigide.

Ancora più importante, alcuni scambi, tra cui Kraken e Coinbase, hanno deciso di lasciare il paese, a causa del debole mercato delle criptovalute. Tuttavia, l’allentamento dei regolamenti potrebbe incoraggiare alcuni giocatori a tornare. A settembre è stato riferito che Binance, uno dei più grandi exchange di criptovalute, sta cercando di rientrare nel mercato giapponese dopo quattro anni di assenza.

Il Giappone intende consentire agli investitori locali di scambiare stablecoin estere, come USD Coin (USDC) o Tether (USDT), entro la fine del secondo trimestre del 2023, The Financial Services Agency (FSA) segnalato.

READ  Il Giappone vince argento e bronzo nell'arrampicata femminile dopo la slovena Janja Concrete

Tuttavia, è improbabile che la FSA consenta tutte le stablecoin straniere e l’elenco finale è ancora sconosciuto. Lo ha detto un portavoce della FSA Cointelegrafo che potrebbero essere ancora imposte restrizioni ad alcuni di essi.

Il regolatore giapponese condurrà il proprio conformità

Conformità

In finanza, banche, investimenti e assicurazioni, la conformità si riferisce al rispetto delle regole o degli ordini stabiliti dall’autorità di regolamentazione del governo, sia come fornitura di un servizio che come elaborazione di una transazione. La conformità in materia di finanza sarebbe anche uno stato in cui si seguono linee guida o specifiche stabilite. Questa designazione può anche comprendere gli sforzi per garantire che le organizzazioni rispettino sia le normative del settore che la legislazione del governo. Comprensione della conformità La conformità è a

In finanza, banche, investimenti e assicurazioni, la conformità si riferisce al rispetto delle regole o degli ordini stabiliti dall’autorità di regolamentazione del governo, sia come fornitura di un servizio che come elaborazione di una transazione. La conformità in materia di finanza sarebbe anche uno stato in cui si seguono linee guida o specifiche stabilite. Questa designazione può anche comprendere gli sforzi per garantire che le organizzazioni rispettino sia le normative del settore che la legislazione del governo. Comprensione della conformità La conformità è a
Leggi questo termine controlli per confermare che le stablecoin saranno sicure per gli utenti locali. Alla fine, i più popolari non potevano entrare nel mercato. Tuttavia, non sono stati forniti dettagli sulla questione.

“La FSA non offre alcuna possibilità di accedere a tali informazioni prima che venga presa la decisione”, ha affermato un portavoce dell’autorità di regolamentazione.

È stato segnalato per la prima volta Giappone si allenterebbe moneta stabile

Moneta stabile

A differenza di altre criptovalute come Bitcoin ed Ethereum, le stablecoin sono criptovalute progettate per mantenere un valore stabile. Porre una maggiore enfasi sulla stabilità piuttosto che sulla volatilità può essere una grande attrazione per alcuni investitori. Molte persone possono essere scoraggiate dalle grandi oscillazioni e dall’incertezza presentate dalle criptovalute rispetto ad altri asset tradizionali.Le stablecoin controllano questa volatilità essendo ancorate a un’altra criptovaluta, denaro fiat o a materie prime negoziate in borsa, tra cui

READ  "Sono il delinquente più famoso di Saitama!" La carne bovina sui social media dei bambini giapponesi porta a pestaggi e arresti

A differenza di altre criptovalute come Bitcoin ed Ethereum, le stablecoin sono criptovalute progettate per mantenere un valore stabile. Porre una maggiore enfasi sulla stabilità piuttosto che sulla volatilità può essere una grande attrazione per alcuni investitori. Molte persone possono essere scoraggiate dalle grandi oscillazioni e dall’incertezza presentate dalle criptovalute rispetto ad altri asset tradizionali.Le stablecoin controllano questa volatilità essendo ancorate a un’altra criptovaluta, denaro fiat o a materie prime negoziate in borsa, tra cui
Leggi questo termine regolamenti alla fine del 2022. All’epoca, i media locali suggerirono che le autorità di regolamentazione avrebbero consentito il commercio di stablecoin estere mantenendo un limite alle rimesse e alla conservazione dei beni tramite depositi.

Guarda il recente panel FMLS22 sull’attuale inverno delle criptovalute.

Il Giappone allenta i regolamenti Stablecoin dopo aver inasprito troppo

Un disegno di legge che limita l’emissione di stablecoin estere è stato emanato nel giugno 2022, richiedendo agli emittenti di ancorare i token allo yen giapponese. La legislazione dovrebbe finalmente entrare in vigore nel 2023, ma ha già cambiato il quadro dell’industria locale delle criptovalute.

Da allora nessuno dei 31 exchange di criptovalute registrati presso la FSA ha offerto operazioni di stablecoin. Nel 2021, la FSA ha condotto la discussione su regolamentazione del settore più forte pur preservando spazio per l’ulteriore sviluppo di progetti di criptovaluta. Nel caso del mercato delle stablecoin, le modifiche normative proposte si sono rivelate troppo rigide.

Ancora più importante, alcuni scambi, tra cui Kraken e Coinbase, hanno deciso di lasciare il paese, a causa del debole mercato delle criptovalute. Tuttavia, l’allentamento dei regolamenti potrebbe incoraggiare alcuni giocatori a tornare. A settembre è stato riferito che Binance, uno dei più grandi exchange di criptovalute, sta cercando di rientrare nel mercato giapponese dopo quattro anni di assenza.