Ottobre 2, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Le speranze del Giappone guardano i minuti in Inghilterra prima della Coppa del Mondo

I giapponesi Kaoru Mitoma, Takehiro Tomiyasu e Yuta Nakayama sperano che il loro tempo in Inghilterra li tenga in buona posizione con la Coppa del Mondo di metà stagione a soli tre mesi di distanza in Qatar.

Tutti e tre hanno iniziato la nuova stagione positivamente con Mitoma che ha brillato al suo debutto in Premier League con il Brighton, Tomiyasu al ritorno dal suo infortunio ricorrente all’Arsenal e Nakayama che ha segnato al suo primo inizio in campionato per l’Huddersfield nel campionato di secondo livello.

Il 25enne Mitoma si è presentato in Europa la scorsa stagione con un periodo di prestito impressionante alla Royal Union Saint-Gilloise del Belgio. Ha messo in piedi i tifosi del Brighton nella sua prima partita in Inghilterra sabato, quando ha fatto un cameo di 15 minuti nello 0-0 casalingo contro il Newcastle.

Kaoru Mitoma è raffigurato in azione per Brighton e Hove Albion contro il Newcastle United in una partita della Premier League a Brighton, in Inghilterra, il 18 agosto 13, 2022. (Solo per uso editoriale)(Kyodo)

Mitoma ha detto di non avere “per niente nervi” entrando nel gremito Amex Stadium e la sua fiducia si è riflessa in una prestazione abbagliante.

Il momento clou è stato affrontare Kieran Trippier, scavalcare il nazionale inglese e fornire la palla a Pascal Gross, che ha deviato di poco a lato.

Era qualcosa a cui i fan in Giappone sono abituati, avendo visto Mitoma tagliare a pezzi gli avversari nel 2020 e nel 2021 per Kawasaki Frontale.

“Sono felice che il sogno si sia avverato, ma frustrato non siamo riusciti a ottenere la vittoria”, ha detto Mitoma del suo debutto in campionato. “E’ stato difficile perché non ho preso molto della palla, ma ho potuto creare una possibilità e credo che dovrei mostrarne di più”.

READ  La giapponese Nippon TV e la turca Sera Film sciopero co-pro patto - TBI Vision

“Credo che (Trippier) fosse abbastanza stanco dopo aver giocato il primo tempo sul lato soleggiato del campo, e penso di aver bisogno di vincere in quelle circostanze. C’era quel divario nelle nostre condizioni, ma è positivo che potrei superarlo lui.”

L’allenatore Graham Potter è entusiasta di avere Mitoma, solo la seconda vera ala giapponese a giocare nella massima serie inglese dopo Ryo Miyaichi, che ha giocato un totale di 17 partite con Bolton, Wigan e Arsenal.

“Farà problemi ai terzini, ha la capacità di seguire le persone. È piuttosto unico. Ha avuto un impatto fantastico”, ha detto Potter. “È un po’ un incubo per i difensori. Non mi piacerebbe giocare contro di lui, questo è certo”.

I due gol di Mitoma contro l’Australia a marzo hanno conquistato il posto del Giappone in Qatar. Sa che dovrà adattarsi rapidamente al suo nuovo ambiente per guadagnare il tempo di gioco necessario in vista della Coppa del Mondo.

“Potrei fare il primo passo e mostrare ai tifosi che tipo di giocatore sono”, ha detto. “Potrei anche mostrare un po’ all’allenatore e agli allenatori che posso fare il lavoro”.

“Riguarderà quanto posso produrre (in termini di numeri), e sento di doverlo fare quando avrò tempo di gioco più lungo. La cosa più importante è mantenere le mie condizioni e rimanere senza infortuni. “

Tomiyasu sa cosa serve per giocare in uno dei migliori campionati del mondo dopo che gli infortuni hanno fatto deragliare il suo buon inizio con l’Arsenal la scorsa stagione.

Takehiro Tomiyasu è raffigurato in azione per l’Arsenal contro il Leicester City in una partita della Premier League a Londra il 18 agosto 13, 2022. (Solo per uso editoriale)(Kyodo)

Il 23enne si è rapidamente affermato come terzino destro, ma ha saltato la maggior parte delle partite dell’Arsenal da gennaio ad aprile a causa di infortuni a entrambi i polpacci, limitandolo a sole 21 presenze in campionato in totale.

READ  Il Giappone deve quadruplicare i lavoratori stranieri entro il 2040 per raggiungere l'obiettivo di crescita - rapporto

Un infortunio di fine stagione lo ha visto anche saltare le quattro amichevoli nazionali casalinghe del Giappone a giugno prima di tornare finalmente in campo sabato, arrivando a 15 minuti dalla fine quando l’Arsenal ha battuto il Leicester 4-2 in casa.

“La cosa più importante è riuscire a non esagerare, così sarò sempre in forma e pronto per giocare fino alla fine della stagione”, ha detto.

“Ho avuto molti infortuni la scorsa stagione… ho bisogno della volontà di vincere di nuovo un posto regolare, proprio come un nuovo giocatore”.

Il coinvolgimento dell’Arsenal in Europa League significa che ci saranno spesso due partite a settimana prima della Coppa del Mondo, qualcosa che Tomiyasu accoglie con favore.

“Penso che la mia forma fisica migliorerà”, ha detto. “Non ci sarà un Mondiale se non faccio il mio lavoro all’Arsenal. Voglio prima sfruttare al meglio le mie giornate qui”.

Anche se il passaggio di Nakayama dallo Zwolle all’Huddersfield era relativamente incerto, il versatile difensore ha lasciato il segno quando sabato ha segnato di testa nella prima partita da inizio campionato, una vittoria casalinga per 3-1 sullo Stoke.

Yuta Nakayama è raffigurata in azione per Huddersfield Town contro Burnley in una partita di campionato di secondo livello a Huddersfield, in Inghilterra, il 29 luglio 2022. (AMA/Getty/Kyodo)

Il 25enne non è stato un titolare regolare per il Giappone durante le qualificazioni ai Mondiali, ma un inizio di successo in un nuovo campionato potrebbe metterlo nel mix in Qatar.

“(The Championship) era un mondo sconosciuto per me, ma in qualche modo sento che sto affrontando il suo lato fisico”, ha detto. “Questo è grazie all’accumulo di lavoro che ho svolto sia in Giappone che nei Paesi Bassi mentre miravo a suonare (in Inghilterra).”

READ  Rompere il soffitto di vetro "Shōgi": la storica offerta di Satomi Kana per sfondare nei ranghi dei professionisti maschili

Copertura correlata:

Calcio: il Vissel raggiunge i quarti di finale dell’ACL a spese della capolista della J-League

Calcio: il gol dell’esordio di Kubo spinge la Real Sociedad alla vittoria di apertura della Liga

Calcio: Daichi Kamada, Wataru Endo in porta nella massima serie tedesca