Settembre 24, 2021

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Le piccole imprese in Giappone affrontano un debito eccessivo in mezzo alle epidemie

Dati Giappone

Associazione Lavoro Economia


In uno studio condotto in Giappone, una piccola e media azienda su tre ha ritenuto di avere un debito eccessivo, in parte a causa della diffusione del COVID-19.

Secondo un sondaggio condotto dalla società di ricerca sul credito Tokyo Shoke Research, il 34,2% delle piccole e medie imprese con un capitale inferiore a 100 milioni di dollari ha un debito proprio più elevato, oltre il 15,4% delle grandi imprese. Di queste PMI, il 60% ha dichiarato di essersi indebitato eccessivamente dopo l’epidemia. Il sondaggio è stato condotto dal 1 al 9 giugno con 9.492 risposte corrette.

L’indebitamento eccessivo è stato elevato nell’industria alimentare e delle bevande, seguita dall’industria alberghiera, dai settori dei servizi legati allo stile di vita e dall’industria del trasporto di passeggeri su strada, che sono stati tutti direttamente colpiti dalla stagnazione dei viaggi e della mobilità a causa del COVID. 19 Infezione.

Sebbene le vendite delle PMI siano diminuite in modo significativo, il numero di fallimenti aziendali (per prestiti di 10 milioni o più) è diminuito del 22,2% su base annua durante il periodo gennaio-maggio 2021 per un totale di 2.503 fallimenti. Tuttavia, l’andamento degli affari non si è ancora ripreso, soprattutto nel settore della ristorazione, con conseguente indebitamento eccessivo.

Il rapporto sul sistema finanziario giapponese per l’aprile 2021 indica che le misure per fornire sostegno finanziario come i prestiti senza interessi con abbuoni di interessi saranno le più efficaci nel ridurre le insolvenze complessive delle imprese fino all’anno fiscale 2022. Tuttavia, la BOJ sottolinea con cautela che nei settori dei servizi legati ai clienti, come l’industria alimentare e delle bevande, la ripresa della domanda sarà graduale, aumentando così il tasso di default.

READ  L'auto volante, costruita in Giappone, è stata allestita per i primi voli di prova sul suolo nazionale

(Tradotto dal giapponese. Foto banner: una strada fiancheggiata da ristoranti e alcuni pedoni vicino alla stazione di Kanda. © Guida.)

Azienda
Corona virus
COVID-19