Maggio 29, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

L’azienda giapponese sviluppa forse il più difficile in assoluto: Rubik’s Cube Impossible

Non crederai ai tuoi occhi quando giochi a questa versione del classico puzzle.

Ci sono pochi enigmi famosi e duraturi del cubo di Rubike ci sono pochi paesi che hanno abbracciato il gioco di puzzle come il Giappone. Negli anni a partire dal 1980, quando iniziò la relazione amorosa tra i giapponesi e il Cubo di Rubik, a Animazione stop-action di Mario realizzato interamente da questi cubi è stato realizzato e il versione ufficiale più piccola è stato rilasciato anche qui.

Ma il gioco stesso e le sue meccaniche fondamentali non sono cambiate drasticamente nel corso degli anni. Mentre continua a presentare sfide alle nuove generazioni di risolutori di enigmi, coloro che hanno già imparato il Cubo di Rubik devono trovare modi nuovi e fantasiosi per risolverlo, come questo ragazzo che può farlo mentre si destreggia con tre di loro – qualcosa che non finisce mai di stupirmi.

Quindi, MegaHouse, la sussidiaria di Bandai Namco che ha concesso in licenza la produzione di Cubi di Rubik in Giappone, ha deciso di creare la versione più difficile mai realizzata. Non è un’impresa facile, dal momento che qualsiasi cambiamento drastico al design ingannevolmente semplice del puzzle minaccerebbe di farlo cessare di essere un vero Cubo di Rubik.

Di conseguenza, si sviluppò MegaHouse Cubo di Rubik impossibile: un cubo di Rubik standard tranne per il fatto che alcuni dei quadrati colorati cambiano colore a seconda dell’angolazione in cui li guardi.

Il cambiamento di design sorprendentemente semplice non si basa nemmeno su nessuna nuova tecnologia, ma ragazzo non ha mai rovinato il lavoro. In effetti, sembrerebbe che questi colori tremolanti avrebbero effettivamente l’effetto più forte sui veterani del cubo di velocità che avrebbero improvvisamente bisogno di essere molto sicuri di quale colore hanno guardato mentre ruotano e ruotano l’unità ad alta velocità.

READ  Invecchiamento della popolazione senza fissa dimora in Giappone

Nel video promozionale sopra, il cubo impossibile è stato dato a due speed cuber che potevano risolverne uno normale in circa un minuto. Il primo si è arreso, ma il secondo è riuscito a risolvere il cubo impossibile di Rubik in circa tre ore.

È una regolazione diabolicamente semplice che mantiene davvero intatto il design elegante del cubo originale. Lo proverei io stesso, ma apprezzerei troppo la mia sanità mentale. Tuttavia, per coloro che hanno vinto il cubo di spaghetti istantanei o sviluppato cubi volanti che si risolvono da soliquesta potrebbe essere l’ultima sfida che stavi cercando quando sarà in vendita entro questa primavera.

Fonte: Tempi di pubbliche relazioni
Immagine in alto: YouTube / MegahouseJP
Inserisci immagine: Tempi di pubbliche relazioni
● Vuoi conoscere gli ultimi articoli di SoraNews24 non appena vengono pubblicati? Seguici su Facebook e Twitter!