Luglio 6, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

La voce di Miss Universo 2021 Giappone è stata diffamatoria per aver indossato il “kimono della persona morta”

L’uso del costume nazionale “Cool Japan” è stato criticato come un “insulto” alla cultura giapponese.

Il 70° concorso di Miss Universo si è tenuto all’Universo Dome Eilat, IsraeleQuest’anno, 80 concorrenti da tutto il mondo si contendono il titolo.

Qui in Giappone gli occhi di tutti erano puntati sul rivale giapponese, Giuria Watanabe, Quando ha palpitato davanti a milioni sul palco Mostra nazionale del costume Il 10 dicembre. Sebbene Watanabe sembrasse sorpreso, si è tenuto per sé come un esperto esperto. Le persone in Giappone erano infuriate per quello che indossava e molti lo chiamavano una “disgrazia” per la cultura giapponese..

Dai un’occhiata alla voce Japan da riprodurre nel video qui sotto

Come dice la conduttrice nel video, il costume è pensato per festeggiare”Incredibile cultura della moda giapponese Harajuku“Questa ispirazione per il design potrebbe essere il punto in cui sono iniziati i problemi, piuttosto che mostrare il costume nazionale al mondo in un modo moderno e sensibile alla cultura del paese. Questo vestito è stato in grado di combinare insieme quelli identici noti per sfregare le persone in Giappone nel modo sbagliato.

Alcuni commentatori hanno notato la giocosità del cosiddetto “Cool Japan” e l’estetica Sailor Moon-SQ Gospel, mentre altri in Giappone a cui non piacevano i tatuaggi si chiedevano perché il “” “kanji for” Japan “è stato scrollato. Petto del modello. Altri hanno avuto problemi con le bandiere giapponesi Maniche e The Cresta di crisantemo della famiglia imperiale Sulla cintura.

Un’altra cosa che dava fastidio alla gente era il fatto che il kimono fosse piegato sul petto della modella… Da destra a sinistra, questo è l’unico trovato Kimono indossato dai morti.

READ  Per quanto riguarda Cina, Australia e Giappone hanno firmato un accordo di sicurezza

Vedere il kimono piegato in questo modo ha un effetto provocatorio su chi in Giappone, quando lo vede, entra in contatto con i morti, quindi quando viene mostrato che rappresenta il proprio Paese nell’arena internazionale, i commentatori online non lo impediscono. opinioni.

“Beh, è ​​così che un morto indossa un kimono; Il simbolo del crisantemo è esclusivo dell’imperatore; Il tatuaggio è vietato in Giappone.
“Non insultare il Giappone!! Non insultare la Casa Imperiale del Giappone!! Non insultare il kimono!!”
“È uno stile indossato dai morti, così tanti giapponesi lo trovano molto imbarazzante. È morta?”
“Per usare questo simbolo (crisantemo) in un’uniforme mortale [sic] Il vestito è incredibile per me. È un peccato terribile”.
“Sebbene rappresenti il ​​Giappone, sembra che i giapponesi non siano coinvolti”.
“Sento che il designer ha molto rispetto e ammirazione per la cultura giapponese, ma sembra esserci meno comprensione…”

L’ultimo commentatore è lì per qualcosa, perché invece di un designer giapponese che ha introdotto il concetto e il design dei costumi, il designer israeliano Aviat Arik Herman è stato elencato per il lavoro, Per commemorare il 70° anniversario dell’instaurazione delle relazioni diplomatiche tra Giappone e Israele.

Tuttavia, l’ambasciata israeliana in Giappone ha rilasciato le foto del vestito con lo stilista il 2 dicembre, affermando che non hanno problemi con il design.

Sebbene l’ambasciata e gli altri coinvolti nell’ingresso in Giappone non abbiano risposto alle critiche, potrebbero essere stati soddisfatti del risultato poiché il Giappone è stato classificato tra i primi 16. Per i critici in Giappone, i risultati della competizione non furono nulla. Significa che la cultura del paese sarà defunta.

READ  L'alto legislatore della coalizione giapponese sollecita uno stimolo economico

Per quanto riguarda l’outfit “saluto” all’abito indossato dalla pop star israeliana e vincitrice dell’Eurovision Song Contest Netta, OK, L’abito ispirato al suo kimono era molto diverso.

Fonte: Gin
Foto in primo piano: YouTube / Miss Universo
Inserisci immagini: YouTube / Miss Universo

Vuoi conoscere gli ultimi articoli di SoraNews24 non appena vengono pubblicati? Seguici su Facebook e Twitter!