Dicembre 9, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

La Toyota giapponese trova correzioni per ruote e airbag per veicoli elettrici richiamati

La principale casa automobilistica giapponese Toyota ha dichiarato giovedì di aver identificato come riparare i suoi veicoli elettrici crossover bZ4X dell’anno modello 2023 dopo averne richiamato 2.700 a giugno per timore che i bulloni delle ruote potessero allentarsi, rischiando un incidente.

La correzione consentirà a Toyota Motor Corp. riprendere la produzione e la vendita di veicoli elettrici, un modello chiave nello sforzo dell’azienda di rafforzare la propria gamma di veicoli elettrici. I funzionari della Toyota hanno detto che speravano che la soluzione avrebbe aiutato a ripristinare la reputazione di qualità dell’azienda.

Il produttore dei modelli di lusso Prius Hybrid e Lexus ha ottenuto un grande successo con i suoi ibridi e celle a combustibile, ma a volte è stato visto come un ritardatario nei veicoli elettrici. La “bZ” nel nome del modello sta per una serie “oltre lo zero”, riferendosi alla sua assenza di emissioni.

Toyota ha affermato che le nuove parti dei bulloni necessarie per risolvere il problema con la bZ4X saranno disponibili per tutti i clienti globali entro novembre. La società ha affermato che i bulloni del mozzo e le ruote di tutti i veicoli nel ritiro saranno sostituiti senza alcun costo per i clienti.

Da quando ha emesso il richiamo di sicurezza globale, Toyota ha indagato sulla causa del problema. Diceva che se i bulloni del mozzo che fissavano le ruote alle auto si fossero allentati, le ruote avrebbero potuto allentarsi e causare un incidente. L’azienda ha mostrato un diagramma che illustra la possibilità di aggiungere una parte extra al bullone per fissarlo in posizione.

Tra i veicoli oggetto dell’ultimo richiamo, circa 2.200 erano destinati all’Europa, 270 al Nord America, 112 al Giappone e 60 al resto dell’Asia, secondo Toyota. Sono stati prodotti tra marzo e giugno.

READ  Marchio di lingerie giapponese che vende biancheria intima ricamata con un famoso dipinto rinascimentale

Non sono stati segnalati incidenti, secondo una dichiarazione sul sito web del ministero dei trasporti.

Toyota ha anche annunciato una correzione per una cinghia sull’airbag a tendina negli stessi veicoli richiamati. La cinghia difettosa potrebbe ferire il conducente quando l’airbag si apre, ha detto la casa automobilistica.

___

Yuri Kageyama è su Twitter all’indirizzo https://twitter.com/yurikageyama