Luglio 7, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

La stagione delle piogge in Giappone comporta il rischio di acquazzoni torrenziali

Dati Giappone

Società


Le precipitazioni possono variare considerevolmente di anno in anno durante la stagione delle piogge in Giappone, ma forti acquazzoni possono causare gravi smottamenti e inondazioni.

Il 4 maggio è iniziata la stagione delle piogge del Giappone ad Okinawa e una settimana dopo, l’11 maggio, ad Amami Ōshima. Giugno vedrà questo tempo cupo continuare a nord di Kyushu (escluso Hokkaidō). La massima cautela è necessaria alla fine della stagione delle piogge, quando acquazzoni torrenziali possono causare frane e allagamenti dei fiumi. Il 3 luglio dello scorso anno si è verificata una colata di fango su larga scala ad Atami, nella prefettura di Shizuoka, che ha ucciso più di 20 persone.

Il grafico seguente mostra le date in cui è iniziata la stagione delle piogge in varie regioni nel 2021, nonché le date medie di inizio e fine. L’anno scorso la stagione delle piogge è arrivata in anticipo nel Kyūshū settentrionale, nel Kyūshū meridionale, nello Shikoku e nel Chūgoku, a partire da metà maggio e proseguendo per più di due mesi.

Date della stagione delle piogge 2021 e date annuali medie

Creato da Nippon.com sulla base dei dati dell’Agenzia meteorologica giapponese.

In un anno medio, la stagione delle piogge inizia dall’inizio di giugno in città come Fukuoka, Osaka, Nagoya e Tokyo dal Kyūshū settentrionale fino a Kantō Kōshin e termina intorno al 20 luglio. La quantità di precipitazioni durante questo periodo è di circa 500-600 millimetri nel Kyshū settentrionale e 300 millimetri nel Kantō Kōshin e nel Tōkai.

Le precipitazioni variano di anno in anno

La piovosità media durante la stagione delle piogge negli ultimi trent’anni a Kantō Kōshin può essere vista nel grafico seguente. Le cifre variano considerevolmente di anno in anno e ci sono alcuni casi come nel 1990 quando c’è stata una stagione delle piogge secche con solo la metà delle precipitazioni medie annuali registrate quell’anno. In contrasto con ciò, la stagione delle piogge del 2020 si è conclusa alla fine del 1 agosto e ha registrato precipitazioni 1,7 volte superiori alla norma.

READ  Giusto in tempo per le vacanze estive Japan House Los Angeles

(Pubblicato originariamente in giapponese. Foto banner © Pixta.)

disastro
clima
stagione piovosa