Dicembre 8, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

La Robert Gordon University approfondisce i legami con il Giappone con programmi energetici innovativi

La Robert Gordon University (RGU) ha ulteriormente rafforzato i suoi legami con il Giappone con la consegna di successo di due rispettati programmi di sviluppo internazionale incentrati sull’energia offshore.

Un gruppo di 13 studenti di ingegneria giapponesi e giovani professionisti hanno trascorso un mese a studiare alla RGU.

Questo è il quinto programma realizzato nell’ambito della partnership RGU – Nippon Foundation Ocean Innovation. .

I partecipanti alla scuola estiva, provenienti da otto diverse università e tre aziende internazionali in Giappone, hanno trascorso quattro settimane nel nord-est della Scozia nell’ambito della Nippon Foundation Ocean Innovation Consortium Summer School 2022, studiando moduli guidati dal personale della RGU sull’energia offshore.

Il gruppo è salpato dal porto di Aberdeen per vedere il Kincardine Offshore Windfarm (KOWF) di Floatation Energy, ha trascorso quattro giorni alle Orcadi imparando gli sviluppi delle energie rinnovabili nelle isole, ha sperimentato lo stato dei simulatori di RGU e ha acquisito approfondimenti da esperti del settore.

Come parte del programma, il gruppo ha goduto di un ricco itinerario culturale che li ha visti visitare il castello di Crathes, il Braemar Highland Gathering e una giornata a Edimburgo sperimentando ciò che il Fringe Festival ha da offrire.

Gli studenti hanno persino indossato kilt e tartan alla cerimonia di laurea alla RGU il mese scorso.

La Nippon Foundation, un’organizzazione filantropica per l’innovazione sociale, sta guidando lo sforzo per migliorare lo sviluppo delle capacità nell’ingegneria offshore in Giappone e RGU ha dovuto affrontare una selezione competitiva per essere coinvolta nell’iniziativa quando il programma è iniziato nel 2016.

L’industria sottomarina in Giappone si sta sviluppando rapidamente e il paese guarda sempre più ad Aberdeen come centro di eccellenza sottomarina.

READ  Il whisky giapponese Yamazaki 55 viene venduto a 600.000 dollari da Sotheby's

Il capo dell’Office of Offshore Development presso la Nippon Foundation, Naoto Nakagawa, ha dichiarato: “Vorrei esprimere un sincero ringraziamento alla Robert Gordon University per l’eccellente organizzazione della scuola estiva.

“Credo fermamente che gli studenti hanno acquisito conoscenze, esperienze, relazioni e amicizia attraverso la scuola estiva saranno le risorse più preziose della loro vita e le utilizzeranno per il loro lavoro futuro nella produzione di energia offshore e nella decarbonizzazione.

“Spero anche fortemente che tutti gli studenti mantengano il prezioso rapporto con la RGU e la Scozia”.

RGU ha approfondito i suoi legami con il Giappone.

Il programma estivo sponsorizzato dal governo della città di Kobe è attivo dal 2018 ed è progettato per evidenziare le opportunità di lavoro nell’industria oceanica agli studenti di una vasta gamma di discipline, nonché per espandere l’esperienza internazionale degli studenti.

Il corso consisteva in lezioni e sessioni di domande e risposte con esperti del settore che coprivano una serie di argomenti come la transizione energetica, le energie rinnovabili, l’innovazione e la cultura scozzese.

Il programma offre inoltre agli studenti l’opportunità di mettere in pratica le proprie abilità di lingua inglese attraverso la partecipazione a workshop dal vivo con il personale accademico e le interazioni con gli studenti della RGU dove hanno avuto modo di imparare di più su com’è essere uno studente alla RGU e ad Aberdeen.

Il gruppo ha trascorso la settimana nel nord-est studiando moduli di ingegneria marittima ed energia, tutti guidati dal personale della RGU.

Nell’ambito del programma estivo, che si è svolto da mercoledì 7 settembre a venerdì 16 settembre, il gruppo si è anche divertito a conoscere un po’ la storia e la cultura della zona.

READ  Buoni, voucher per hotel, auto: le città del Giappone offrono incentivi per gli scatti Kovit-19

Questo programma fa parte di un accordo tra RGU e il governo della città di Kobe, firmato nel 2018, che ha consentito la collaborazione sulla creazione di capacità e capacità per le industrie oceaniche.

Commentando Kanako Nakamura, del governo della città di Kobe, ha dichiarato: “RGU e Aberdeen City sono partner importanti per il governo della città di Kobe.

“Con questa forte partnership, miriamo a raggiungere l’ulteriore sviluppo delle attività legate agli oceani e la transizione energetica.

“Siamo così felici di partecipare al programma estivo “faccia a faccia” dopo due anni.

“Ci aspettiamo che gli studenti imparino molto attraverso questa opportunità e presto daranno un grande contributo alla città di Kobe”.

Il vice preside per lo sviluppo economico di RGU, Donella Beaton, ha dichiarato: “È stato fantastico accogliere gli studenti giapponesi in RGU nell’ultimo mese.

“Sia la Nippon Foundation che i programmi del governo della città di Kobe sottolineano il nostro impegno a sostenere lo sviluppo economico e a costruire sulle nostre già solide relazioni in Giappone.

“L’energia offshore sta diventando sempre più attivamente considerata in Giappone e siamo lieti che RGU sia riconosciuta come esperta in questo campo.

“La RGU – Nippon Foundation Ocean Innovation Consortium Offshore Energy Summer School e il Kobe City Government Ocean Energy Program sono ora date stabilite nei nostri calendari, di cui siamo grati.

“Gli studenti in visita non solo hanno imparato a conoscere l’energia offshore, ma hanno anche abbracciato pienamente la cultura in Scozia”.


Vuoi rispondere a questo articolo? In tal caso, fare clic qui per inviare i tuoi pensieri e possono essere pubblicati in stampa.