Maggio 24, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

La regina delle scimmie del Giappone ha superato la stagione degli amori con il suo regno intatto

Sebbene una Yakei matura abbia combattuto con sua madre per raggiungere lo status, “è generosa e gentile con il suo bambino”, Mr. disse Shimomura.

Sembra che Yakei abbia mantenuto il potere durante questa stagione riproduttiva senza troppi problemi. Gli unici cambiamenti di grado si sono verificati quando la scimmia che deteneva il n. Il punto 3 è scomparso e tutte le scimmie sotto di lui sono aumentate di grado di uno.

“Come femmina, Yakei dovrebbe essere fisicamente molto più debole degli altri maschi adulti e quindi dovrebbe essere facile per loro superarla attaccandola e sconfiggendola”, ha detto Yu Kaigaishi, ricercatore presso la Japan Society for the Promotion of Science, in una e-mail. “Penso che Yakei abbia avuto molti alleati sociali dopo essere diventata alfa nella truppa, il che potrebbe rendere stabile la sua posizione.”

Sig. Kaigaishi, che studia il comportamento dei macachi giapponesi e ha osservato Yakei e la sua truppa, crede che la capacità di Yakei di rimanere n. 1 ne è la prova la forza non è tutto nella società giapponese dei macachi.

“L’intelligenza sociale è più importante della forza fisica per i macachi giapponesi”, ha detto Katherine Cronin del Lincoln Park Zoo di Chicago, che studia il comportamento sociale e la cognizione degli animali, compresi i macachi giapponesi del suo zoo. “I macachi che ottengono un rango elevato in genere hanno molto supporto sociale sotto forma di alleati nella truppa che li aiutano quando i tempi sono tesi, come durante la stagione riproduttiva”.

Che fosse per la sua capacità di accumulare alleati o instillare paura nei suoi nemici, Yakei è stata in grado di mantenere il potere, sfidando le norme sociali dei macachi. Il suo comportamento ha affascinato gli scienziati e ha attirato l’attenzione di persone di tutto il mondo.

READ  Il video ha condiviso che la Cina "utilizzerà bombe nucleari" se il Giappone interverrà con Taiwan | Mondo | notizia

Ma i suoi trionfi e tribolazioni fanno luce anche su quanto resta da imparare sulla vita sociale dei primati non umani.

“Più osserviamo il comportamento dei primati in diversi ambienti, inclusi zoo e santuari accreditati, più impariamo quanto siano flessibili, creativi e socialmente esperti”, ha affermato il dott. disse Cronin. “Sono contento che così tante persone abbiano avuto la possibilità di conoscere l’affascinante e flessibile mondo sociale dei macachi. Sebbene siano stati studiati più a lungo di quasi tutte le altre specie di primati, continuano ad affascinarci e sorprenderci”.

Hisako Ueno ha riferito da Tokyo.