Luglio 7, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

La macchina per gacha giapponese vende libri nostalgici super minuscoli e l’abbiamo provata

Leggi alcuni piccoli flashback dal Era Showa!

L’era retrò Showa del Giappone (1926-1989) è ancora un periodo nostalgico per molti, il che spiega perché luoghi come Caffè a tema Showa sono ancora popolari. Lo stesso vale per i ninnoli vintage, come quelli che il nostro giornalista di lingua giapponese Masami Kinoshita ha trovato durante un recente giro di shopping.

Questi sono libri veri, non solo modelli.

Era una macchina gacha che vende libri minuscoli chiamata mamma tesoro (tradotto letteralmente come “libri di fagioli”). Questi hanno guadagnato popolarità tra gli studenti negli anni ’50 al punto che sarebbe difficile trovare uno studente senza un portachiavi con un libro di fagioli sullo zaino.

Ami Masami è nata nell’era Showa, quindi era super eccitata.

Anche se all’epoca c’erano molti quiz e libri di fatti poiché dovevano essere letti veloci, questi libri di fagioli gacha erano veri e propri racconti. Il tema di ciascuno era “Finali a sorpresa in 5 minuti“, Ciò significa che si stima che ogni storia richiedesse solo cinque minuti per essere letta da un giapponese medio.

Costa 500 yen (US $ 3,87) a libro.

Ogni libro nella macchina rappresentava un genere diverso: rosso per una storia da “incubo”, blu per mistero, nero per umorismo (o umorismo nero, forse) e giallo per tragicommedia. Masami è stata personalmente incuriosita dal libro del mistero blu, quindi ha preparato i 500 yen necessari per tentare la fortuna.

Non è Questo non sta già guardando bene.

Tuttavia, il primo che uscì fu la tragicommedia gialla. Quando ha riprovato, ha ottenuto lo stesso risultato.

READ  Le azioni asiatiche sono inciampate da una sterlina di petrolio bassa

Spoiler: non è diventata blu.

Ma il terzo tentativo? È diventata nera. Poi è diventata rossa. Così vicino… ma poi ha preso un altro rosso. Fu allora che decise di farla finita dopo aver speso un totale di 2.500 yen.

▼ Già di per sé una tragicommedia.

Anche se probabilmente puoi dirlo dalle foto, questi libri sono piccoli a 5 per 3 centimetri (2 per 1,2 pollici) ciascuno. Ma il loro più grande punto di forza è che sembrano libri a grandezza naturale nonostante le loro dimensioni.

▼ Hanno anche minuscole copertine di libri!

Masami non era sicura di cosa si aspettasse quando ha aperto uno dei libri da leggere, ma il suo primo pensiero è stato

Queste “Queste lettere sono minuscole”

Avrebbe bisogno di una lente d’ingrandimento per poterle leggere a lungo termine. Dopo un po’, però, i suoi occhi si adattarono abbastanza da permetterle di leggere uno dei libri.

▼ Vale quasi mezz’ora di materiale da leggere.

Proprio come il titolo del libro promesso, è riuscita a finire di leggere il libro poco meno di cinque minuti. Sono perfetti per quando hai un po’ di tempo da perdere. La sua unica lamentela è che i clienti dell’era Showa che li acquistano potrebbero non essere in grado di leggerli senza una sorta di ausilio visivo.

▼ Speriamo che tu abbia più fortuna di Masami nell’ottenere il libro che desideri.

Ma se vuoi un assaggio dell’intrattenimento portatile dell’era Showa prima dell’era degli smartphone, cerca questa macchina nei negozi di tutto il Giappone!

Immagini © SoraNews24
● Vuoi conoscere gli ultimi articoli di SoraNews24 non appena vengono pubblicati? Seguici su Facebook e Twitter!

READ  Gli artigiani giapponesi di templi e santuari stanno ora costruendo le cucce più belle del mondo, gli Inudono Pics