Dicembre 9, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

La Francia in modalità “finale” della Coppa del mondo di rugby con il Japan Test

La Francia, che ospiterà la Coppa del mondo di rugby del prossimo anno, terminerà domenica la stagione delle Autumn Nations Series affrontando il Giappone a Tolosa con la mente dell’allenatore Fabien Galthie già rivolta al torneo.

I Bleus hanno battuto l’Australia e il Sud Africa finora questo novembre mentre continuano il loro record di 12 vittorie consecutive nei test, un punto di riferimento stabilito negli anni ’30.

“Giochiamo la terza partita in una serie di quarti di finale, semifinale e finale”, ha detto Galthie ai giornalisti questa settimana.

“Stiamo testando ciò che speriamo di ottenere in meno di un anno.

“Battere due lati dell’emisfero sud al trotto lascia i segni, ed è quello che è successo a noi.

“La nostra ambizione è chiara. Praticare una serie di partite del genere è ciò che abbiamo in mente”, ha aggiunto.

Galthie è stato costretto a tre cambi con il capitano e giocatore mondiale dell’anno Antoine Dupont squalificato mentre Cyril Baille e Thibaud Flament sono infortunati.

La vittoria dello scorso fine settimana sugli Springboks ha significato che Galthie e il team manager Raphael Ibanez hanno portato i Bleus alla vittoria su ciascuna squadra nella top 10 della classifica mondiale da quando hanno preso il sopravvento tre anni fa.

“La nostra missione è vincere le partite e rimanere tra i primi tre al mondo. Adesso siamo secondi”, ha detto Ibanez.

“Un giorno, dobbiamo avere l’ambizione di essere i numeri uno.

“Non garantisce che raggiungeremo il massimo successo in 10 mesi, ma ci dà garanzie nel nostro processo.

“L’essenziale è che possiamo posizionarci e che siamo al passo con le principali nazioni di rugby”, ha aggiunto l’ex prostituta della Francia.

READ  I casi del governo in Giappone sono misteriosamente crollati e gli scienziati hanno alcune teorie sul perché

Tra la squadra di Galthie e una vittoria “finale” ci sono i padroni di casa della Coppa del Mondo 2019, che hanno perso di misura contro Inghilterra e Nuova Zelanda nelle ultime tre settimane.

La Francia ha ottenuto una vittoria in serie sui Brave Blossoms, 10 ° al mondo, a luglio con una squadra di seconda serie a causa di uno scontro con le semifinali della Top 14.

“Sbagliare è sempre una possibilità, non credo che sbaglieremo ma attenzione. Contro di noi ci sono avversari con cui abbiamo giocato due volte, che possono causare problemi a qualsiasi squadra di primo livello”, ha detto Galthie.

“Recentemente hanno giocato male contro l’Inghilterra, ma la partita contro gli All Blacks è stata molto combattuta.

“Giocheremo contro un avversario che consideriamo un grande avversario”, ha aggiunto.

– ‘Città del rugby’ –

Gli ospiti di Jamie Joseph hanno trascorso la settimana a Tolosa, dove si prepareranno per la Coppa del Mondo e affronteranno Cile e Samoa nella fase a gironi del prossimo settembre.

Il club cittadino ha vinto un record di 21 titoli francesi e cinque Coppe dei Campioni.

“È probabilmente uno dei migliori impianti di rugby che abbia mai visitato”, ha detto Joseph.

“Tolosa è una città di rugby, con grandi giocatori di rugby. Siamo fortunati ad essere di stanza qui”, ha aggiunto.

I Brave Blossoms hanno apportato cinque modifiche rispetto alla sconfitta dello scorso fine settimana contro l’Inghilterra con l’ex ala del Clermont Kotaro Matsushima nominato in panchina.

“È una grande opportunità per noi come squadra poter viaggiare all’estero, soprattutto con la Coppa del Mondo qui”, ha detto Joseph.

READ  Unko Museum: Tokyo apre il primo museo della cacca per esplorare un argomento tabù tra i giovani giapponesi | Cultura

“Anche la Francia ha avuto due partite difficili e fisiche. Saranno un po’ come noi, saranno doloranti e sollevati per aver superato la partita contro il Sudafrica.

“Vogliono finire bene l’anno, e questo non fa differenza per noi”, ha aggiunto.

© Agence France-Presse