Maggio 24, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Janus Henderson, l’ex capo delle azioni del Giappone asiatico, se ne va

Janus Henderson ha nominato Matthew Gully e Daniel Grana come principali gestori della sua strategia di crescita asiatica, mentre Andrew Gillan, ex presidente di Asia Japan Stocks, prevede di uscire ad aprile.

Citivire è stato nominato uno dei due fondi dei mercati emergenti di Grana con rating A, mentre Galli è uno dei numerosi esperti assunti da Putnam Investments nel 2019.

Gillan supervisiona il Janus Henderson Horizon Asian Development Fund, che dal 2014 ha un patrimonio di 23 milioni di dollari. Gillan è in azienda dal 2014 e siede nell’ufficio del gruppo a Singapore.

Lo ha detto un portavoce di Janus Henderson Selettore CityWire: ‘Come azienda, continuiamo a impegnarci per migliorare la performance degli investimenti e facilitare una stretta collaborazione nei nostri gruppi di investimento globali a beneficio dei nostri clienti.

“Dopo aver esaminato le risorse interne e aver sottoposto le necessarie approvazioni normative, Daniel Grana e Matt Gully trasformeranno Andrew Gillan in Associate Portfolio Manager nella strategia Asia Pacific X Japan Development Stock, che include anche il Janus Henderson Asia Pacific Capital Development Fund. 1 marzo 2022. ‘

Il portavoce ha aggiunto che Gillan lascerà ufficialmente Janus Henderson nell’aprile 2022 per perseguire altre strade nel campo della gestione degli investimenti. Non è stato annunciato se ci sarà un sostituto per Gillan, l’ex presidente di Japan Stocks in Asia.

In termini di performance, il Janus Henderson Horizon Asian Growth Fund ha guadagnato il 35,5% del valore del dollaro USA nei tre anni terminati a dicembre 2021. Escludendo il settore giapponese, il settore azionario-Asia-Pacifico ha segnato una media del 43,9%. Lo stesso periodo.

READ  Art Islands of Japan: il lavoro di Tadao Ando a Naoshima

Questa è una versione rivista dell’articolo originariamente pubblicato su Citywire Pro Buyer.