Gennaio 22, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Il team giapponese sviluppa un vaccino per rimuovere le cellule posteriori che invecchiano

Società Scientifica


Tokyo, dicembre 12 (Gigi Press) – Un team giapponese afferma di aver sviluppato un vaccino per rimuovere le cellule “zombie” che si accumulano nella vecchiaia e danneggiano le cellule vicine, causando malattie legate all’età, inclusa l’aterosclerosi.

Il team, incluso Doru Minamino, professore alla Jundento University, ha mostrato che i ratti vaccinati avevano una diminuzione delle cellule zombi o delle cellule clinicamente mature e delle aree colpite da rigidità arteriosa.

“Possiamo aspettarci che venga usato per trattare (vaccino) l’aterosclerosi, il diabete e altre malattie legate all’età”, ha detto Minamino.

I risultati della ricerca del team sono stati pubblicati venerdì nell’edizione online della rivista Nature Aging.

Il senso si riferisce alle cellule che hanno smesso di dividersi ma non muoiono. Danneggiano le cellule sane vicine rilasciando sostanze chimiche che causano infiammazione.

[Copyright The Jiji Press, Ltd.]

Gigi Press

READ  Commento: è tempo di investire in Giappone?