Ottobre 20, 2021

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Il prezzo della pompa giapponese raggiunge i 160 yen per la prima volta in 3 anni

Economia politica


TOKYO, 6 OTT. (Xinhua) – Il prezzo medio alla pompa della benzina normale in Giappone ha raggiunto lunedì i 160 yen al litro.

Il prezzo medio nazionale è aumentato di 1,3 yen per la quinta settimana consecutiva, secondo un sondaggio del Ministero dell’Industria.

All’inizio di questa settimana, i distributori di petrolio giapponesi hanno aumentato il prezzo all’ingrosso delle stazioni di servizio di circa 2 yen. Il prezzo medio alla pompa dovrebbe salire a 160 yen la prossima settimana per la prima volta in circa sette anni.

Dopo che venerdì il governo ha completamente revocato l’emergenza del governo 19, si prevede che i prezzi elevati alla pompa diventeranno un onere per le case poiché sempre più persone viaggiano in auto in questa stagione turistica autunnale.

I prezzi della pompa sono aumentati in 43 delle 47 province del paese, con Kochi che ha registrato un forte aumento di 3,7 yen, seguita da Yamagada e Fukui. I prezzi di Tottori e Okayama sono scesi.

[Copyright The Jiji Press, Ltd.]

Gigi Press

READ  Il Giappone estende l'emergenza del governo 19 a Tokyo