Maggio 29, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Il gusto per il curry gratuito lascia i membri delle forze di difesa giapponesi in salamoia | Giappone

Un forte appetito per curry ha messo nei guai sei membri delle forze di autodifesa marittime (SDF) giapponesi, dopo che è emerso che si erano infilati nel piatto senza pagare per un massimo di tre anni.

I membri delle SDF, incluso un ufficiale sulla cinquantina, si sono aiutati a liberare curry nella base aerea di Hachinohe nel nord-est Giapponeapparentemente ignorando le regole che richiedono loro di pagare, secondo i media giapponesi.

La parabola è gratuita per il personale residente in caserma o di stanza a bordo delle navi attraccate alla base, Sora Notizie24 segnalato.

Ma l’ufficiale ei suoi cinque colleghi non appartenevano a nessuno dei due gruppi e avrebbero dovuto pagarsi i pasti.

L’ufficiale, che non è stato nominato, non ha pagato nemmeno uno dei suoi curry all’ora di pranzo del venerdì tra luglio 2017 e marzo 2020, mentre altri si erano serviti gratuitamente per due o tre anni dal 2012, lo Yomiuri Shimbun disse.

Secondo quanto riferito, l’ufficiale ha tentato di giustificare la sua trasgressione, dicendo agli investigatori delle SDF: “Le persone hanno fatto ciò che chiamano ‘degustazione’ da prima che fossi inviato a questa base. Non pensavo si trattasse di una grave violazione dei regolamenti”.

Un tribunale militare non è stato d’accordo, tuttavia, e questa settimana lo ha sospeso dal servizio per cinque giorni. Anche i suoi compagni appassionati di curry hanno ricevuto brevi sospensioni.

La SDF marittima giapponese è orgogliosa del suo legame con il curry, che il personale mangia ogni venerdì. Confezioni di “curry della marina” bollito nel sacchetto sono souvenir popolari e alcuni compaiono sugli scaffali dei supermercati.

Secondo quanto riferito, i marinai della marina imperiale hanno acquisito un gusto per il piatto grazie agli ufficiali anglo-indiani nel Marina Reale a chi ha portato il curry in polvere Giappone dopo che il paese fu costretto a porre fine a quasi tre secoli di clausura a metà del 1800.

Le prime ricette apparvero nei libri di cucina giapponesi nel 1872 e la sua incarnazione moderna, karē raisu (riso al curry), è molto popolare tra gli scolari. E famelici ufficiali di marina.

READ  Le donne giapponesi hanno sconfitto la Francia 74-70 nella loro partita di apertura del ring olimpico