Ottobre 19, 2021

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Il grande edificio della fame pubblica per la guardia costiera giapponese “Diver Curry”

Questa foto fornita dal quinto quartier generale della guardia costiera regionale mostra il curry dei subacquei della guardia costiera giapponese.

Una versione bollente del curry di pollo ad alto contenuto proteico appositamente realizzata per i subacquei della Guardia costiera di Kobe-Japan (JCG) è stata introdotta per uso domestico a luglio e, a quanto pare, una confezione da 390 yen (circa $ 3,50) vende bene.

Il quinto quartier generale della guardia costiera regionale, situato a Kobe, ha annunciato il “Gusto del mare” con il produttore alimentare “Diver Curry”.

I subacquei di Harunami, una nave con sede nel porto di Kobe, le cui missioni includono il soccorso marittimo e il pattugliamento marittimo, a volte possono rimanere a bordo per diversi giorni. Hanno bisogno di molta forza fisica per svolgere il loro lavoro e il curry è stato creato per soddisfare queste esigenze.

Shunda Takahashi, un giovane ufficiale della Guardia Costiera di 26 anni che era allora cuoco ad Harunami, ora membro dell’ufficio della Guardia Costiera di Tokushima, ha completato la ricetta nel 2020 dopo 1 anno e mezzo di test ed errori. L’ingrediente principale è il pollo ricco di proteine, ma ha aggiunto la senape integrale come aggiunta sottile al sapore generale.

Takahashi ha detto: “Ha un sapore delicato accessibile a tutti. Era amato dai subacquei”.

Per promuovere l’operato della Guardia Costiera, la sede regionale ha deciso di regalare al pubblico un assaggio di curry. Ha detto alla MCC Foods Company di Kobe di ricoprire la pasta di curry, che doveva essere riscaldata in acqua calda prima di mangiare, che è stata messa in vendita a luglio.

Diver Curry è disponibile online su https://www.rakuten.co.jp/mcc-home-party-kobe/ e presso alcuni rivenditori ad Haiko e Osaka.

(Ehi Murada, originale giapponese del Kobe Bureau)

READ  Le piccole imprese in Giappone affrontano un debito eccessivo in mezzo alle epidemie