Luglio 7, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Il Giappone stanzia circa $ 3,5 miliardi per l’impianto di chip

ISTANBUL

Il governo giapponese ha annunciato venerdì che avrebbe stanziato 476 miliardi di yen (circa 3,55 miliardi di dollari) per la costruzione in corso di un impianto di semiconduttori nel sud-ovest del paese, hanno affermato i media locali.

Secondo un rapporto dell’agenzia di stampa Kyodo, il Giappone mira ad aumentare la capacità di fornitura di chip finanziando una fabbrica gestita da una sussidiaria della Taiwan Semiconductor Manufacturing Co. (TSMC) nel mezzo di una carenza globale di semiconduttori.

La Japan Advanced Semiconductor Manufacturing, una joint venture di TSMC, Sony Semiconductor Solutions Corp. e il produttore automobilistico Denso Corp., aprirà la struttura nella prefettura di Kumamoto, ha affermato Koichi Hagiuda, ministro dell’industria del paese.

“Speriamo che contribuirà continuamente allo sviluppo dell’industria dei semiconduttori per il futuro, oltre alla resilienza della catena di approvvigionamento dei semiconduttori nel nostro paese”, ha affermato Hagiuda in una conferenza stampa.

I tre partner della controllata investiranno nella fabbrica 8,6 miliardi di dollari, compreso il sostegno del governo, con l’intenzione di iniziare la produzione entro la fine del 2024.


Il sito web dell’Agenzia Anadolu contiene solo una parte delle notizie offerte agli abbonati nell’AA News Broadcasting System (HAS) e in forma riepilogativa. Si prega di contattarci per le opzioni di abbonamento.

READ  L'economia giapponese si sta restringendo, ma Outlook è sulla scia del virus