Ottobre 19, 2021

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Il Giappone pone fine allo stato di emergenza mentre cadono i casi del governo

Giappone Tra un drammatico calo dei casi e un rapido miglioramento del rilascio del vaccino, questo fine settimana eliminerà l’attività di emergenza del virus corona.

Il primo ministro Yoshihit Suu Kyi ha dichiarato che le sanzioni in 27 delle 47 province del Giappone termineranno giovedì.

Ma i bar e i ristoranti non torneranno immediatamente al lavoro come al solito, poiché gli esperti avvertono che il compiacimento potrebbe innescare un’altra epidemia questo inverno.

“Eliminare l’emergenza non significa che siamo liberi al 100%”, ha affermato Shigeru Omi, il principale consigliere medico del governo. “Dobbiamo inviare un messaggio chiaro alla gente che il governo può ritirarsi gradualmente”.

È la prima volta dall’inizio di aprile che nessuna delle 47 province del Giappone è stata sottoposta a sanzioni d’emergenza.

Secondo la Kyoto News Agency, “il numero di pazienti con nuovi casi di coronavirus e sintomi gravi è diminuito drasticamente”, ha detto Suka martedì a una commissione parlamentare.

“Miglioreremo la nostra risposta alla diffusione delle infezioni attraverso vaccini e miglioramenti della salute e lavoreremo per bilanciare le attività antivirali per riportare la vita alla normalità”.

Casi di virus Corona giapponese

Attualmente a bar e ristoranti è richiesto di non servire alcolici e di chiudere alle 20, con chi si rifiuta di comminare multe. Tuttavia, i governatori provinciali possono continuare a imporre restrizioni alla vendita di liquori mentre cercano di spingere una linea migliore tra la promozione dell’attività sociale ed economica e l’attivazione di nuovi focolai.

I liberaldemocratici al governo in Giappone termineranno le operazioni di emergenza il giorno dopo [LDP] A causa del predominio dell’LDP nella camera bassa del parlamento, Suu Kyi sarà il nuovo primo ministro.

Mandrino Ho deciso di non correre Ha gestito la recente eruzione del governo 19 all’inizio di questo mese tra le critiche alla sua testardaggine nella competizione per la leadership dell’LDF, che ha effettivamente posto fine al suo primo ministro. olimpico Contrariamente all’opinione pubblica quest’estate.

READ  Esperti giapponesi parlano delle tradizioni olimpiche di Tokyo

Il suo più Potenziali eredi -Il ministro dei vaccini, Taro Kono o l’ex ministro degli Esteri Fumio Kishida, saranno sotto pressione per controllare il virus durante il freddo e la stagione delle feste in ufficio di fine anno.

Lo stato di emergenza, che si applica a gran parte del Paese, è stato ripetutamente prorogato ed esteso da quando è stato annunciato per la prima volta ad aprile. Queste attività si sono svolte a Tokyo durante le Olimpiadi e le Paralimpiadi, costringendo i residenti a guardare la maggior parte delle partite in televisione.

Sebbene il Giappone sia stato in grado di evitare morti catastrofiche in paesi come la Gran Bretagna e gli Stati Uniti, non ha funzionato bene per gli standard dell’Asia orientale, con circa 1,69 milioni di casi e 17.500 decessi.

Le epidemie hanno iniziato ad aumentare rapidamente a luglio e hanno raggiunto il picco a metà agosto dopo le Olimpiadi, salendo a 5.000 al giorno a Tokyo e 25.000 in tutto il Giappone. La pressione ospedaliera ha costretto migliaia di pazienti del governo a combattere la malattia a casa.

Tuttavia, il numero di nuovi casi giornalieri è sceso nell’ultimo mese, a 1.128 in tutto il paese lunedì, metà del giorno precedente. Le infezioni sono meno il lunedì a causa della mancanza di strutture per i test nei fine settimana.

Anche le tendenze a lungo termine di Tokyo – l’epicentro dell’eruzione del Giappone per la maggior parte delle epidemie – indicano un calo significativo dei casi. La capitale ha registrato 154 infezioni lunedì, in calo di 148 rispetto allo stesso giorno della scorsa settimana, il 36° giorno del calo settimanale.

Il ministro della Sanità Yasutoshi Nishimura ha avvertito alcuni Restrizioni per mangiare fuori E partecipare a grandi eventi può essere un mese per evitare che un mese si ripeta.

READ  Sconfitta in semifinale di boxe dalla giapponese Irie Sena in seguito alla decisione spaccata di Karis Artingstall

“I nuovi casi aumenteranno senza dubbio dopo la revoca dello stato di emergenza”, ha affermato Nishimura, che supervisiona la risposta del governo al virus corona. “Dobbiamo continuare a prendere le misure necessarie per prevenire il ripetersi”, ha detto, aggiungendo che la reintroduzione di misure di “semi-emergenza” è possibile.

Le aziende che controllano i loro orari di apertura riceveranno assistenza finanziaria dal governo, ha affermato.

Dopo un Inizia lentamente, il rilascio del vaccino in Giappone ha accelerato. Quasi il 60% delle persone ha ricevuto due colpi, mentre il governo dice che tutti coloro che vogliono essere vaccinati riceveranno i colpi entro novembre.

Kono ha affermato che anche il Giappone inizierà a gestire i richiami entro la fine dell’anno, a partire dal personale medico e dagli anziani all’inizio del 2022.