Maggio 29, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Il Giappone non abbandonerà la quota di Sakhalin-2 LNG, afferma Kishida

Il primo ministro giapponese Fumio Kishida tiene una conferenza stampa a Tokyo, Giappone, il 16 marzo 2022. Stanislav Kogiku / Pool via REUTERS

Registrati ora per un accesso illimitato GRATUITO a Reuters.com

TOKYO, 31 marzo (Reuters) – Il Giappone non abbandonerà la sua partecipazione nel progetto di gas naturale liquefatto (GNL) Sakhalin-2 in Russia poiché è essenziale per la sicurezza energetica. piani per lo sviluppo.

Kishida ha anche affermato in parlamento che si aspetta che la Banca del Giappone mantenga gli sforzi per raggiungere il suo obiettivo di inflazione del 2%.

La crisi ucraina ha messo a fuoco il coinvolgimento del Giappone nel progetto Sakhalin-2 e simili in Russia, in particolare dopo che le major petrolifere occidentali hanno dichiarato che si sarebbero ritirate per protestare contro le azioni della Russia.

Registrati ora per un accesso illimitato GRATUITO a Reuters.com

Mentre il Giappone povero di risorse ha intensificato le sanzioni contro la Russia, Tokyo ha ripetutamente affermato che il GNL russo è essenziale per la sicurezza energetica.

“Non è nostra politica ritirarsi” da Sakhalin-2, ha detto Kishida in risposta a un’interrogazione in parlamento.

Separatamente, ha affermato che il governo “adotterà misure appropriate sulle politiche valutarie in stretta comunicazione con le autorità valutarie degli Stati Uniti e di altri paesi, poiché la stabilità della valuta è importante e bruschi movimenti dei tassi di cambio sono indesiderabili”, quando gli è stato chiesto del recente indebolimento dello yen e il suo impatto sull’economia.

Registrati ora per un accesso illimitato GRATUITO a Reuters.com

READ  La Banca del Giappone mantiene una politica molto semplice per contrastare le crescenti pressioni sui prezzi

Segnalazione di Kantaro Komiya; Montaggio di David Dolan e Muralikumar Anantharaman

I nostri standard: I principi di fiducia di Thomson Reuters.