Dicembre 9, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Il Giappone è al 29° posto record per competitività digitale globale

Secondo un istituto svizzero, il Giappone si è classificato al livello più basso per la competitività digitale globale tra 63 economie in tutto il mondo nel 2022, scendendo di un posto dall’anno precedente al 29° mentre il paese lotta per la carenza di lavoratori digitali qualificati.

La Danimarca è stata classificata al primo posto per la prima volta dopo aver scalato tre posizioni rispetto all’anno precedente, seguita da Stati Uniti e Svezia, secondo un rapporto annuale dell’International Institute for Management Development.

La foto scattata il 13 maggio 2021 mostra un grande display a LED audiovisivo appena installato in un passaggio che collega le uscite est e ovest della stazione JR di Shinjuku a Tokyo. (Kyodo)

L’indagine, avviata dall’istituto nel 2017, analizza 54 fattori concentrandosi su conoscenza, tecnologia e prontezza futura per accertare la competitività digitale di un Paese.

Il Giappone è rimasto indietro rispetto alle sue controparti asiatiche, con Singapore al quarto posto, in aumento rispetto al quinto dell’anno precedente, mentre la Corea del Sud ha scalato quattro posizioni fino all’ottavo posto.

Secondo il sondaggio, Hong Kong si è classificata al nono posto, seguita da Taiwan all’11° e dalla Cina al 17°.

Il Giappone si è classificato peggiore, piazzandosi al 63° posto, in quattro criteri come esperienza internazionale e agilità aziendale, ma era al primo posto per rapporto studenti-insegnanti.

La terza economia più grande del mondo è stata classificata al secondo posto in tre criteri, inclusa la banda larga wireless.

“Questa classifica descrive l’importanza dei fattori nazionali nello spiegare la trasformazione digitale delle aziende e l’adozione delle pratiche digitali da parte dei cittadini”, ha affermato Arturo Bris, direttore del World Competitiveness Center dell’IMD.

READ  I festival delle fiamme paralimpici iniziano mentre il virus si diffonde in Giappone

Il rapporto elencava una serie di sfide che il Giappone deve affrontare, inclusa la sua popolazione che invecchia rapidamente e una “nuova forma di capitalismo” che il primo ministro Fumio Kishida sta sostenendo con un’enfasi sulla distribuzione della ricchezza.