Maggio 24, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Il Giappone approva l’uso della banda L Sailor 4300 di Satcom, apre una connessione ad alte prestazioni attraverso la sua flotta

L’approvazione normativa significa che le navi battenti bandiera giapponese possono ora utilizzare il terminale in banda L e accedere a connessioni a basso costo leader del settore.

Cobham SATCOM, leader di mercato nella fornitura di soluzioni di comunicazione radio e satellitare, ha annunciato oggi di aver ricevuto l’approvazione normativa dal Ministero degli Affari Interni e delle Comunicazioni (MIC) del Giappone per consentire al Giappone di adottare il suo SAILOR 4300. SAILOR 4300 L-band Iridium Certus segue l’approvazione normativa MIC Ampia larghezza di banda.

Una soluzione standalone o sub-terminale VSAT, la banda L SAILOR 4300, migliora l’esperienza della banda L nel corso dei decenni e consente agli utenti di accedere a velocità Internet convenienti e veloci attraverso la rete satellitare avanzata a bassa latenza di Iridium. Essendo l’antenna leader di Iridium Certus, con oltre 4.000 terminali ordinati, la soluzione supporta applicazioni voce e dati affidabili e l’uso quotidiano, tra cui e-mail e report elettronici, comunicazioni di gruppo e sincronizzazione automatizzata delle organizzazioni aziendali.

L’approvazione della banda SAILOR 4300 L consentirà agli operatori navali ammiraglia giapponesi di utilizzare prestazioni elevate, connettività comprovata e competenze leader di mercato. Questa soluzione aiuterà ad alzare il livello della sicurezza e dell’efficienza operativa in mare e sarà di particolare valore per la marina mercantile e peschereccia giapponese che richiede un collegamento rapido, affidabile ed economico. In un momento in cui GoBook sta aumentando la sua presenza nella regione di Sotcom, questa approvazione arriva a supportare ulteriormente i suoi utenti sul campo con competenze tecniche e commerciali.

Peter Gear, presidente marittimo di Cobham SATCOM, ha dichiarato: “Siamo lieti di annunciare l’approvazione normativa della banda L SAILOR 4300 in Giappone. Questa approvazione mette in evidenza la forza della nostra partnership con Iridium da oltre due decenni, il cui rilascio continua a migliorare l’industria marittima. Siamo orgogliosi di svolgere un ruolo chiave nel consentire operazioni sicure ed efficienti in mare, consentendo alla Marina giapponese di aprire l’accesso a connettività a basso costo e ad alte prestazioni. A livello globale, il riconoscimento della banda SAILOR 4300 L segna un altro passo verso la trasformazione digitale dell’industria marittima in un’area geografica così importante.

READ  Gli Stati Uniti hanno il Giappone e la Cina nella lista di controllo per la politica monetaria

Wouter Deknopper, Vice President e General Manager, Maritime Line of Business in Iridium, ha dichiarato: “In qualità di fornitore di soluzioni di banda L di livello mondiale, siamo lieti di vedere il SAILOR 4300 abilitato per essere utilizzato in tutta la nostra rete dalla Marina giapponese. La connettività marittima è un passo importante e siamo orgogliosi di continuare a fare la nostra parte per mantenere al sicuro e connessi coloro che operano in alcune delle situazioni più difficili del mondo.

Il sito SAILOR è presente da decenni nell’industria marittima globale, con oltre 300.000 antenne sul campo per tutti i tipi di navi in ​​tutti i mari. L’antenna controllata da software è stata aggiornata e riprogettata per fornire connettività alle risorse future per armatori e operatori.

Rabbia per SATCOM

Anger Satcom (precedentemente noto come Train & Train A/S) è un fornitore leader di mercato di soluzioni di comunicazione radio e satellitare per i mercati marittimi e terrestri.

Cobham SATCOM progetta e produce prodotti per radio, comunicazioni satellitari, sicurezza, tracker e comunicazioni chiave ad alte prestazioni con i marchi EXPLORER, SAILOR, Sea Tel e TRACKER. I nostri prodotti forniscono le migliori prestazioni, valore e supporto ai clienti attraverso la nostra rete globale di vendita e assistenza. Tutte le nostre soluzioni sono supportate dall’obiettivo principale di mantenere le persone al sicuro e connesse tra terra e mare.