Luglio 7, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Il Giappone approva la legge Stablecoin per la protezione degli investitori

Il Giappone approva la legge Stablecoin per la protezione degli investitori

Il parlamento giapponese ha introdotto un quadro giuridico sulle stablecoin per la protezione degli investitori

Di Shashank Bhardwaj


Immagine: Shutterstock

Japan è diventata una delle prime nazioni sviluppate a introdurre regolamenti legali sulle stablecoin tramite un disegno di legge in parlamento. Lo sviluppo arriva sulla scia del recente crollo di Terra-UST che ha causato la cancellazione di milioni di dollari dall’ecosistema crittografico.

Venerdì, il parlamento giapponese ha approvato un disegno di legge che chiarisce lo status legale delle stablecoin nel Paese, definendole moneta digitale. La nuova legge, che entrerà in vigore tra un anno, rende necessario collegare le stablecoin allo yen oa qualsiasi altra moneta a corso legale. Le stablecoin devono anche dare ai possessori il diritto di riscattare le monete al loro valore nominale.

Legalmente, ciò significa che le stablecoin possono essere emesse solo da società fiduciarie, banche autorizzate e agenti di trasferimento di denaro registrati. Le stablecoin non sono quotate in nessuno degli scambi di criptovalute giapponesi. La normativa non riguarda le stablecoin garantite da attività come Tether o le loro controparti algoritmiche emesse da emittenti internazionali.

La Financial Services Agency (FSA) del Giappone afferma che introdurrà le normative sugli emittenti di stablecoin tra pochi mesi. Il nuovo quadro entrerà in vigore tra un anno.

Una volta che il quadro giuridico entrerà in vigore, Mitsubishi UFJ e Banking Corp. hanno in programma di emettere la loro stablecoin, che si chiamerà Progmat Coin. Il token sarà completamente garantito da yen depositato su un conto fiduciario e garantirà il rimborso al valore nominale, ha dichiarato la banca di Mitsubishi UFJ Financial Group Inc.

READ  La forza di autodifesa marittima giapponese commissiona la petroliera del primo cantiere - Il diplomatico

Il disegno di legge è stato preparato dall’FSA giapponese ed era stato pianificato per la fine del 2021, accettato a metà marzo dalla Camera di quest’anno e ora è stato approvato a maggioranza nella sessione plenaria della Camera dei Consiglieri.

Dopo l’implosione di TerraUSD, che ha portato a perdite multimiliardarie da una presunta risorsa sicura, i governi di tutto il mondo stanno cercando di formare una cupola protettiva attorno alle stablecoin che costituiscono una parte fondamentale del mercato delle criptovalute. Questi token hanno un valore di mercato combinato di circa $ 161 miliardi, con la stablecoin leader Tether, seguita da Circle’s USD e Binance USD.

La nuova legge giapponese può aiutare a risvegliare nuova fiducia nelle stablecoin che hanno visto un calo di valore, soprattutto dopo il crollo di TerraUSD (UST). Il team di Terra ha approvato un piano per stabilire una nuova blockchain a fine maggio, escluso il token UST. Tuttavia, la stablecoin è attualmente in esecuzione su Terra Classic, la sua vecchia blockchain, e ha perso quasi tutto il suo valore.

Shashank è il fondatore di yMedia. Si è avventurato nel settore delle criptovalute nel 2013 ed è un massimalista dell’ETH. Twitter: @bhardwajshash