Dicembre 9, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Il Celtic ha firmato un accordo per ingaggiare il difensore giapponese a gennaio

Il Celtic ha ingaggiato quattro giocatori della J1 League dalla nomina di Ange Postecoglou come allenatore nell’estate del 2021. La maggior parte di queste mosse ha funzionato abbastanza bene. Kyogo Furuhashi, Reo Hatate e Daizen Maeda sono stati tutti titolari della prima squadra. Sfortunatamente, Yosuke Ideguchi è l’unico che non è riuscito ad avere un impatto. E ora, sembra che gli Hoops porteranno un altro giocatore dal Giappone, quando si aprirà la finestra di trasferimento di gennaio.

Il giocatore in questione è il 22enne difensore centrale del Vissel Kobe, Yuki Kobayashi, che ha rappresentato il Giappone a livello giovanile.

Come riportato da Sponichi, Kobayashi di Vissel Kobe si trasferirà al Celtic nel gennaio del prossimo anno. Secondo più fonti, è già arrivata un’offerta formale ed è stato raggiunto un accordo tra i club.

Kobayashi ha deciso di fare la sua prima mossa all’estero unendosi al Celtic e prevede di firmare un contratto formale con i giganti di Glasgow dopo aver subito le visite mediche.

Il Celtic ha raggiunto un accordo per ingaggiare Kobayashi a gennaio dal Vissel Kobe

Kobayashi ha 22 anni ma è già un difensore centrale del Vissel Kobe. Secondo le statistiche di Transfermarktha collezionato 40 presenze con la squadra della J1 League in questa stagione.

Kobyashi è alto 6 piedi ed è un difensore centrale sinistro. Questa è la parte interessante e sembra che Postecglou abbia in programma di collaborare con Cameron Carter-Vickers sul retro.

Il Celtic ha già un difensore centrale sinistro in Carl Starfelt, ma lo svedese ha dovuto fare i conti con la sua buona dose di infortuni in questa stagione e fino ad ora ha giocato a malapena. Pertanto, i due potrebbero competere per un posto nell’XI di partenza.

Il Celtic ha già ingaggiato un certo giocatore di nome Kyogo dal Vissel Kobe nel recente passato, ed è sicuro dire che si è rivelata una mossa decente.

READ  Il più grande gioco d'azzardo sportivo della storia ne sta beneficiando poiché la Gran Bretagna promuove un'altra generazione in Giappone