Luglio 7, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Il capotreno lasciato dal proprio treno nella campagna giapponese, dimostra che non ne aveva davvero bisogno

Il suo collega probabilmente gli deve una bella cena, però.

Con cose come la rete di treni proiettili Shinkansen e chioschi automatici di bevande all’interno della stazione, è facile cadere nel presupposto che ogni parte della rete ferroviaria giapponese sia high-tech. Quell’immagine svanisce ulteriormente nella campagna che vai e in molte aree rurali la troverai stazioni senza un solo dipendente.

Questa è la situazione a Stazione di Shizu in Prefettura di Ibarakisul Linea Suigun. La fermata della piccola città non vede abbastanza passeggeri su base giornaliera per garantire un assistente a tempo pieno, quindi invece i conducenti devono svolgere il doppio servizio, scendere dal treno mentre è fermo per occuparsi di eventuali adeguamenti tariffari necessari, richieste dei passeggeri o qualsiasi altro problema, quindi risalire sul treno e dirigersi alla fermata successiva della linea.

▼ Stazione di Shizu

Almeno così dovrebbe funzionare il sistema. Domenica scorsa, però, le cose non sono andate così lisce. Verso le 4:40 del pomeriggio, un treno diretto a sud è arrivato a Shizu. Il treno a due carrozze aveva due conduttori, con quello che viaggiava sul retro incaricato di scendere e prendersi cura dei clienti sulla banchina. Quando ha finito, fa un segnale all’autista nella parte anteriore del treno, tramite il sistema di altoparlanti della stazione, che è risalito sul treno e può partire. Domenica, però, per qualche motivo l’autista non ha aspettato il segnale ed è semplicemente uscito dalla stazione all’orario previsto, lasciando il capotreno in piedi sul marciapiede. Fu solo quando il treno arrivò alla stazione successiva, Urizura, e il capotreno non apparve sul binario che il capotreno si rese conto di aver lasciato il suo collega dietro.

READ  Il peggior crollo della produzione industriale del Giappone in due anni mette sotto pressione l'economia

Come probabilmente puoi intuire, se sei così lontano in campagna che le stazioni non sono presidiate, anche i treni non passano molto spesso. Il prossimo treno non sarebbe dovuto arrivare prima di circa 50 minuti dopo, quindi invece di aspettarlo, il capotreno abbandonato ha fatto l’unica altra cosa che poteva: si è diretto alla stazione di Urizura..

▼ La strada da Shizu a Urizura, con tanto di treno in corsa, come avrebbe visto il capotreno

Il treno ha aspettato a Urizura mentre il capotreno ha completato il viaggio di 1,4 chilometri (0,87 miglia) a piedi. Dopo essere arrivato, è tornato subito al lavoro e, dopo un ritardo di 18 minuti, il treno era di nuovo in movimento, presumibilmente dopo che l’autista si era assicurato che il suo collega fosse pronto per partire.

La compagnia ferroviaria del Giappone orientale, che gestisce la linea Suigun, afferma di non avere registrazioni di nulla di simile accaduto prima e si è scusata con i passeggeri che hanno subito ritardi. I commentatori di Twitter hanno reagito con un misto di risate al bizzarro errore e anche simpatia per il lavoro non pianificato.

“Non dovrei ridere, ma non posso fare a meno di ridere.”
“Ho sempre pensato che sarebbe stato divertente se fosse successo qualcosa del genere”.
“Non è successo qualcosa del genere in Thomas the Tank Engine?”
“È stato fortunato che fosse raggiungibile a piedi”.
“Sicuramente qualcosa di cui essere grati.”

Per quanto riguarda gli ultimi due commenti, il divario di 1,4 chilometri tra Shizu e Urizura è uno dei più brevi sulla linea Suigun. Ad esempio, se il capotreno fosse stato lasciato indietro di una stazione prima, alla stazione di Hitachi-Omiya, e avesse dovuto camminare fino a Shizu, avrebbe assistito a un trekking quasi quattro volte più lungo, quindi almeno l’orario di partenza del suo partner non era ?molto brutto come avrebbe potuto essere.

READ  Prova del gusto 7-Eleven I cinque curry congelati del Giappone per vedere quali lo inchiodano

Fonti: Notizie Nitele attraverso Yahoo! Notizie dal Giappone attraverso Hachima Kiko, NHK, Twitter
Immagine in alto: Wikipedia / Maeda Akhiko
Inserisci immagini: Wikipedia/Fwnb
● Vuoi conoscere gli ultimi articoli di SoraNews24 non appena vengono pubblicati? Seguici su Facebook e Twitter!