Maggio 24, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

I detentori del Gruppo C piazzano Giappone e Corea del Sud

I quarti di finale della Coppa d’Asia femminile dell’AFC sono ancora lontani, con i campioni in carica del Giappone che hanno siglato l’accordo quando lunedì affronteranno il Vietnam nel Gruppo C.

Il Giappone ha battuto il Myanmar 5-0 nella partita di apertura venerdì scorso, con la Repubblica di Corea che ha vinto 3-0 sul Vietnam, mettendo Nadeshiko in una posizione comoda per difendere i titoli consecutivi vinti nel 2014 e nel 2018.

In difesa, il Giappone ha dominato contro il Myanmar, ma ha mostrato una reale capacità di segnare quattro gol nel secondo tempo.

Il Vietnam ha anche adottato un approccio difensivo contro la Repubblica di Corea e, sebbene il Giappone preferisca, l’allenatore Fudoshi Ikeda ha dichiarato lunedì che la sua squadra vorrebbe continuare con lo stesso coraggio contro gli avversari del sud-est asiatico.

“Dobbiamo mantenere lo stato dei nostri giocatori e analizzare le nostre prestazioni, in particolare la combinazione dei nostri passaggi”, ha detto Ikada.

“Abbiamo creato molte occasioni per segnare, ma non siamo riusciti a trovare il fondo della rete. Quindi dobbiamo migliorarlo contro il Vietnam”.

I problemi di Kovit-19 e i tremori della partita di apertura hanno rinunciato a due gol iniziali contro i vietnamiti coreani, ma le cariche di My Doug Sung hanno mostrato prestazioni molto migliorate nel secondo tempo.

La squadra del Vietnam non ha potuto allenarsi insieme per più di 10 giorni a causa di un infortunio al Govt-19.

Tuttavia, la maggior parte della squadra è tornata e i fan possono aspettarsi che Shiv Chhatrapati porti la sfida del Vietnam ai campioni in carica allo stadio.

“Sono felice perché c’è ancora più tempo per prepararsi per il Giappone”, ha detto Mai.

“I miei soldati avranno anche più tempo per riprendersi dalla malattia di Govt, dopodiché inizieremo la produzione.

“Il Giappone è una grande squadra e una squadra di talento. Penso che siano un nemico forte, ma faremo tutto il possibile nel torneo”.

La Repubblica di Corea è attualmente seconda dietro al Giappone in termini di differenza reti, seguita rispettivamente da Vietnam e Myanmar al terzo e quarto posto.

Se il Giappone vincerà contro il Vietnam nella seconda partita del girone di lunedì, la vittoria della Repubblica di Corea consentirà a entrambe le squadre dell’Asia orientale di registrare i quarti di finale con un’altra partita.

La Repubblica di Corea di Colin Bell ha vinto 3-0 contro il Vietnam venerdì, con una doppietta di Ji Cho-yun.

Bell ha affermato che la Repubblica di Corea è ben preparata poiché si aspetta che la Repubblica di Corea giochi in modo simile contro Vietnam e Myanmar.

“Abbiamo cercato di prepararci per le prime due partite in modo simile”, ha detto Bell.

“Ci aspettavamo che le squadre avessero un approccio simile”.

Nel frattempo, il Myanmar deve affrontare un’importante competizione in cui deve ottenere i primi punti se vuole competere per i primi due posti del girone.

La ripresa è stata fondamentale per i sud-est asiatico, che hanno mostrato una discreta difesa contro i campioni in carica del Giappone, ma hanno perso 5-0, subendo altri quattro gol nel secondo tempo con un calo di energie.

Il Myanmar conosce bene la Repubblica di Corea, che ha perso 7-0 nella finale del turno di qualificazione olimpica di Tokyo.

“La Repubblica di Corea è un’altra squadra forte e abbiamo giocato contro di loro nel turno di qualificazione olimpica”, ha detto il vice allenatore Bo Bo Ang.

“Prima parleremo degli errori che abbiamo fatto nella partita precedente (contro il Giappone) e faremo dei miglioramenti per la prossima partita”.

Leggi tutto Notizie recenti, Ultime notizie e Notizie sul coronavirus Qui.

READ  Le interruzioni della catena di distribuzione colpiscono le case automobilistiche giapponesi