Maggio 29, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

I 10 migliori anime isekai, secondo il sondaggio dei fan giapponesi

10 fan di mondi alternativi fuori dal mondo sono felici di aver visitato.

Isekai è un termine abbastanza utile. Letteralmente significa solo “Altro mondo,” ma è anche diventato un’abbreviazione per descrivere un genere anime in cui il personaggio principale, generalmente una persona qualunque nella nostra realtà, viene portato in un magico regno fantasy in un mondo alternativo.

Ovviamente, il motivo per cui isekai ha assunto questo significato specifico dell’anime è perché diventa una delle categorie di anime più popolari. Ma un genere popolare è anche un genere affollato, quindi quali anime isekai sono il meglio del meglio? Questa è la domanda Portale Internet giapponese Classifica Goo ha chiesto ai suoi utenti, raccogliendo 2.225 voti di creare quanto segue lista dei primi 10.

10. La leggenda dell’eroe del dio magico Wataru (1,3 per cento dei voti)
9. Dunbine combattente dell’aura (1,3 percento)
8. Avventura di Digimon (1,8 percento)
7. Fushigi Yugi (1,9 percento)

Sebbene le serie isekai siano attualmente più in voga che mai, le radici del genere in realtà risalgono a molto tempo fa, con la classifica 7-10 che include due serie, quella del 1988 Wataru e 1983 Dunbineche precede il boom di popolarità internazionale dell’anime (sebbene Wataru in un certo senso è arrivato all’estero quando il suo adattamento del videogioco è stato rinominato come Keith Courage nelle zone alfae alcuni Dunbine i giocattoli si sono fatti strada nel mercato nordamericano negli anni ’80 senza le loro serie TV di accompagnamento). Probabilmente c’è spazio per il dibattito accademico sul fatto che i regni digitali siano o meno Digimon tecnicamente qualificarsi come un isekai, ma di Fushigi Yugi il mondo mistico all’interno di un libro conta sicuramente e la sua inclusione è un’utile scusa per avere il tema finale bloccato nella tua testa.

READ  I sondaggi suggeriscono che la coalizione di governo del Giappone vincerà la maggioranza alle elezioni

♪ “Tokimeki no ~, doukasen ga ~”

6. Mushoku Tensei: reincarnazione senza lavoro (4,1 percento)
5. Quella volta che mi sono reincarnato come una melma (4,8 percento)

2021 Mushoku Tensei e del 2018 Quella volta che mi sono reincarnato come una melma sono entrambi esempi di una tendenza isekai dell’era moderna in cui il personaggio principale non è un adolescente coraggioso, ma un adulto di mezza età che è rinato come parte del loro trasferimento nel mondo alternativo, dando loro un nuovo inizio per trovare uno scopo più profondo e appagante il loro vero potenziale personale.

▼ Aspetta, “personale” è ancora la parola giusta se ti sei reincarnato come una melma? Dovremmo invece dire “melma-al”?

4. La città incantata (11,8 percento)

Piace Digimon avventura, il vincitore dell’Oscar di Hayao Miyzakai non è un anime che viene subito in mente quando la maggior parte dei fan sente la parola “isekai”. Forse questo ha qualcosa a che fare con il personaggio principale dello stabilimento balneare che Chihiro scopre e i suoi dintorni non sembrano abbastanza grandi da costituire un’intera alternativa mondoo perché non è chiaro se quei luoghi eterei siano separati dalla nostra realtà o in qualche modo impilati su di essa.

Tuttavia, molti degli elementi necessari per una storia di Isekai ci sono, e se lo stiamo includendo Spirited Away nel genere, essendo uno degli anime più celebri di qualsiasi classe, è logico che sarebbe anche vicino alla vetta delle classifiche isekai.

3. Cancello (15,2 percento)

Nella maggior parte delle storie di isekai, è solo il personaggio principale, più forse alcuni amici o rivali, che vengono trasportati nel mondo alternativo. Il trasferimento è spesso involontario e, se e quando tornano nel nostro mondo, hanno difficoltà a convincere qualcuno a credere alle loro storie di quello che è successo. Cancello va nella direzione completamente opposta rendendo un portale aperto tra il Giappone e un mondo fantastico una questione di conoscenza pubblica aperta e si concentra sulle implicazioni militari / di difesa che ciò avrebbe per le forze di autodifesa giapponesi.

READ  La produzione di latte crudo in Giappone è aumentata dello 0,8% nell'esercizio 2022

2. I Dodici Regni (19,1 percento)

Basato su una serie di romanzi, I Dodici Regni è un esempio da manuale di narrativa classica di Isekai, con i suoi archi di apertura che seguono una liceale emotivamente in conflitto alle prese con il drammatico destino che l’aspettava in un mondo pericoloso che sta ancora lottando per capire. Una grande, travolgente epopea, Dodici Regni arriva con l’avvertenza che la storia dell’anime si ferma piuttosto che finisce, anche se con la serie TV del 2002 che copre solo una parte del contenuto dei romanzi in quel momento e due nuovi romanzi pubblicati da allora, c’è un sacco di contenuti supplementari per fan in cui affondare i denti.

1. Re: Vita senza partenza in un altro mondo (21,8 percento)

Finire in cima alla lista è Re: Zero, che vanta un punto centrale della trama che attinge davvero al fascino della “seconda possibilità” che è al centro di molte serie isekai. Come parte della sua convocazione in un altro mondo, Subaru, diventato un eroe, ottiene la capacità di riavvolgere il tempo a prima della sua morte ogni volta che viene ucciso, permettendogli di usare quella combinazione di esperienza e preconoscenza per fare le cose meglio la prossima volta.

Oh e arruolando il cosplayer numero uno del Giappone per fare il cosplay ufficiale per la serie probabilmente non ha fatto male Re: Zero anche i numeri nel sondaggio.

READ  L'Indonesia spera di riprendere le esportazioni di carbone nei prossimi giorni - Ministro

Fonte: Classifica Goo attraverso Notizie Niconico attraverso Jin
Immagine in alto: Studio Ghibli
Inserisci immagini: Studio GhibliSoraNews24
● Vuoi conoscere gli ultimi articoli di SoraNews24 non appena vengono pubblicati? Seguici su Facebook e Twitter!