Maggio 29, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Hawaiian Airlines ‘si prepara in attesa del mercato giapponese’: CEO

Come inizia a fare il Giappone aprire i suoi confini ai viaggi all’estero a seguito di una restrizione di tre mesi in risposta alla variante Omicron, le compagnie aeree del Pacifico si stanno preparando a sfruttare i vantaggi di una maggiore attività di viaggio da e verso la nazione dell’Asia orientale.

“Ci stiamo attrezzando in previsione del mercato giapponese, che è il mercato internazionale più importante per le Hawaii che si aprirà nei prossimi due mesi”, ha detto a Yahoo Finance Live il CEO di Hawaiian Airlines Peter Ingram in una recente intervista. “Stiamo davvero monitorando la situazione molto da vicino. E questo determinerà gran parte di come saranno i nostri programmi per l’estate. ”

I viaggiatori dal Giappone sono in genere il più grande gruppo turistico delle Hawaii, secondo Radio pubblica delle Hawaii. Nel 2019, le Hawaii hanno accolto 1,5 milioni di arrivi dal Giappone, The Hawaii Tourism Authority segnalato.

Uno stand di concessione di tavole da surf è chiuso a Waikiki Beach a causa della flessione degli affari causata dalla malattia del coronavirus (COVID-19) a Honolulu, Hawaii, 28 aprile 2020. Foto scattata il 28 aprile 2020. REUTERS / Marco Garcia

Il governo giapponese annunciato che aumenterebbe il limite sui nuovi arrivi da 5.000 a 7.000 al giorno e, a partire dal 1° aprile, aumenterebbe la cifra a 10.000. L’undicesimo paese più popolare al mondo è stato un po’ un anomalo per quanto riguarda le restrizioni ai viaggi internazionali negli ultimi mesi, adottando un approccio più aggressivo per limitare i potenziali focolai di coronavirus.

“Penso che ci sia lo stesso potenziale per [increased demand] sul versante internazionale, poiché i cambiamenti politici vengono attuati in luoghi come l’Australia, che abbiamo già visto, e poi il Giappone e la Corea, che stanno iniziando ad allentare alcune delle loro restrizioni per i viaggi transfrontalieri “, ha affermato Ingram. “E quelle posizioni ci posizionano abbastanza bene.”

READ  Food Locker prende di mira il Giappone e tende imboscate con acquisti bancomat - Quartz
I visitatori che indossano maschere protettive camminano sotto le decorazioni per il nuovo anno in via Nakamise che conduce al tempio Senso-ji nel distretto di Asakusa, un popolare luogo turistico, in mezzo alla pandemia del coronavirus (COVID-19), a Tokyo, Giappone, 24 dicembre 2021 .REUTERS / Issei Kato

I visitatori che indossano maschere protettive camminano sotto le decorazioni per il nuovo anno in via Nakamise che conduce al tempio Senso-ji nel distretto di Asakusa, un popolare luogo turistico, in mezzo alla pandemia del coronavirus (COVID-19), a Tokyo, Giappone, 24 dicembre 2021 .REUTERS / Issei Kato

A novembre, il Giappone ha chiuso il suo confine ai viaggiatori non giapponesi in risposta allo scoppio della variante Omicron. Anche adesso, l’accesso al Giappone è dagli Stati Uniti estremamente limitato. I viaggi per turismo non sono ancora consentiti in Giappone.

“Abbiamo assistito a una grande ripresa in termini di domanda di viaggi domestici per il tempo libero e domanda interna di viaggi alle Hawaii”, ha affermato Ingram. “[The recovery] è stato leggermente turbato nella parte posteriore dell’anno con l’impennata del Delta e poi l’impennata dell’Omicron alla fine dell’anno. Ma quando siamo entrati nel 2022 e siamo scesi da quel picco nei casi di Omicron, la domanda è molto forte e si preannuncia una buona estate a livello nazionale”.

Ihsaan Fanusie è uno scrittore di Yahoo Finance. Seguilo su Twitter @IFanusie.

Segui Yahoo Finanza su Twitter, Instagram, Youtube, Facebook, Flipboarde LinkedIn