Gennaio 22, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Ha infranto il divieto della commedia giapponese su ubriachi e idioti (sì, uomini)

Osaka, Giappone – Sul palco, Neo Katsura indossava un morbido kimono rosa. Più che un artista di 35 anni, uno dei comici più anziani del Giappone, con la sua piccola struttura e la sua voce acuta, può facilmente ottenere una laurea universitaria.

Tuttavia, quando ha raggiunto il suo solito livello, il pubblico ha riso di cuore quando è diventato un ubriacone – un uomo di mezza età – il cui carattere ha smussato le sue parole e si è pugnalato tra le mani, fallendo nel vizioso tentativo di mostrare le proprietà medicinali del droga. Un olio misterioso

Sig.ra. I bevitori e gli idioti incredibilmente talentuosi di Katsura, molti dei quali erano uomini, gli hanno dato fama in Raguko, la forma classica della narrazione comica giapponese. Il mese scorso, Ragugo è diventata la prima donna nei 50 anni di storia del premio a vincere il prestigioso Prize for Newcomers.

Dopo aver ritirato il trofeo, la signora Katsura ha chiesto: “Vecchi, mi vedete adesso?” Dichiarato quello.

Per quasi tre secoli, Raguko è stato un cugino slapstick dell’arte scenica giapponese come kapuki e no, e la maggior parte dei suoi artisti erano uomini che interpretavano più personaggi di entrambi i sessi. Da quando le donne sono entrate nel settore 40 anni fa, hanno dovuto affrontare l’opposizione di altri artisti, critici e pubblico. Le donne rappresentano ormai solo una su 16 dei 1.000 artisti raguco che lavorano professionalmente.

Sig.ra. Il successo di Katsura è stata una pietra miliare non solo per il suo genere, ma anche perché ha interpretato una storia tradizionale con personaggi interamente maschili. Alcuni artisti femminili precedenti hanno trasformato i protagonisti maschili in donne nelle storie classiche nel tentativo di affascinare il pubblico ritraendo le donne come uomini.

Ma la signora Katzura era fermamente convinta che le vecchie storie dovessero essere raccontate nel modo in cui erano state concepite per la prima volta. “Volevo eseguire Raguko nello stesso modo in cui lo fanno gli uomini”, ha detto la signora Katzura, che ha ricevuto il punteggio perfetto da tutti e cinque i giudici della giuria della competizione, sponsorizzata da NHK, l’emittente generale. “Sento che la storia è cambiata”.

READ  Soux Pastry Mania: Mr. Sato Beard prova il nuovo test di gusto per i bignè in stile giapponese di Papa

Raguko è una tradizione orale in cui oggi circolano 600 storie tra gli artisti, trasmesse dai maestri ai praticanti. Ci sono regole rigide nella forma d’arte: gli artisti spesso siedono su un cuscino al centro del palcoscenico nudo e usano oggetti di scena molto bassi, come un ventaglio pieghevole o un manipolo di cotone.

Le storie durano dai 10 ai 30 minuti e consistono in dozzine di personaggi, tutti espressi attraverso cambiamenti nelle espressioni facciali, nella voce e nei movimenti del corpo sui fianchi.

“Non ho mai visto niente di meglio della versione della storia che ha interpretato”, ha detto Kenichi Hori, un commentatore culturale che ha visto l’atto di talento della signora Katzura. “Per il pubblico, vuoi che sia divertente. Non importa se l’attore è maschio o femmina.

La signora che è cresciuta a Osaka. Katsura – che è nato Fumi Nishi e ha usato il nome d’arte – è stato cresciuto da genitori che non erano legalmente sposati, il che è insolito in Giappone. La famiglia era meno preoccupata per i ruoli di genere rispetto alle famiglie tradizionali.

“Non ha senso che mia madre dica sempre” sei un maschio “o” perché sei una femmina “, ha detto.

Mentre studiava arte buddista in un college di Kyoto, ha partecipato a spettacoli di rago dal vivo. I suoi personaggi preferiti ricordavano i clown della classe puniti dagli insegnanti. “Ho pensato, queste persone dicono cose stupide e le persone le guardano apertamente e ridono”, ha detto. “Ne sono rimasto molto colpito.”

Poteva vedere che era dura per le donne sul palco. Se una donna suona, “Il pubblico non riderà”. Ha letto un libro di un famoso artista Raguko che ha scritto che le donne “mettono a disagio il pubblico”.

Dopo la laurea, ha cercato un mentore che l’avrebbe portata ad allenarsi. Quando è apparso per la prima volta fuori dalla porta dello spogliatoio di Yoneji Katsura, un esperto allenatore di Raguko a Osaka, la capitale della commedia del Giappone, ha detto che non avrebbe accettato nessuna donna come allenatore. Quando lei ha chiesto una seconda volta, ha rifiutato di nuovo.

READ  Il guaritore veloce del tennis dissipa la paura dell'esercizio di Osaka in vista degli Australian Open

Il 64enne sig. Katsura ha ricordato: “Non potevo credere che una donna così strana volesse essere il mio allenatore.

Ricordava di averla vista spesso ai suoi spettacoli, spesso seduta in prima fila. Ha detto di aver persino sentito una voce dall’alto, che la esortava a ottenere una possibilità. Quando la signora Katsura ha bussato per la terza volta, l’artista senior le ha permesso di osservare l’allenamento degli altri suoi allenatori.

Per circa sei mesi, mentre lavorava part-time in un supermercato, conobbe il sig. È andato a casa di Katzura e si è seduto alle prove. Nel 2011, il sig. Katsura l’accettò formalmente per tre anni di addestramento e le diede il soprannome di “Neo”, che significa due foglie. Ha anche preso il cognome che ha ricevuto dalla sua guida.

Ma anche se ha riconosciuto i suoi doni, Mr. Katsura non è sicuro che appartengano davvero al mondo di Rakoko. “La base del ragoko è una forma d’arte che gli uomini devono fare”, ha detto.

Secondo la signora Katzura, “Se gli uomini possono interpretare le donne, allora le donne possono interpretare gli uomini” è logico. Nel corso del tempo, ha adottato un taglio di capelli a scodella neutro rispetto al genere che i fan chiamano “fungo”. Tuttavia, non usa la sua voce per abbassare la voce o usare altre tecniche che crede possano suonare la nota sbagliata.

L’anno prima di vincere il torneo NHK, è stato finalista. Un giudice le ha detto che aveva bisogno di più esperienza di vita per dare consistenza alla sua recitazione.

Durante l’estate, la signora Katzura è stata infettata dal virus corona. Era spaventata, ma si chiedeva se potesse approfondire in qualche modo la sua arte. “È una brutta cosa da dire, ma ho pensato, sono un passo avanti verso l’essere un buon attore di Raguco perché sto sperimentando questa sensazione che non ho mai avuto prima”, ha detto.

Dopo la sua esibizione di successo il mese scorso, il giudice Gondoro Yanakia, che gli ha fatto commenti duri, si è detto contento di vedere i progressi della signora Katzura. “Era come se fosse tornata per mettermi quella recitazione in faccia”, ha detto Mr. ha detto Yanakia.

READ  Olympic-Baseball-USA batte la Corea del Sud e avanza ai quarti di finale con il Giappone

La signora Katzura ha ammesso di essere stata allevata dalle donne che sono venute prima di lei.

La sessantacinquenne Tsu no Miyo, ampiamente riconosciuta come la prima donna ad avere successo nell’odierna Ragugo, ha ricordato come i colleghi maschi raccontassero storie volgari sulle donne o la schiaffeggiassero sulle natiche. Ha imparato a schiaffeggiare di nuovo, ma spesso ha dovuto accettare le cure.

“Pensavo che questo fosse il mondo per cui mi sono iscritta”, ha detto la sig. ha detto Suu.

Sul palco di Osaka all’inizio di questo mese, la signora Katsura ha raccontato due storie, inclusa una storia tradizionale di 30 minuti in cui un padre comanda a uno dei suoi artigiani di cercare un futuro interesse romantico per il suo amato figlio.

Nella mano della signora Katzura, si trasformò in una spada piegata a ventaglio, un paio di bastoncini di sapone e una lunga pipa di fumo. Con l’arricciatura delle spalle provocava l’andatura obliqua di un uomo, rivelando un colpo alla guancia e alla barba.

Ad un certo punto, la signora Katsura ha invitato Hanamaru Hayashia, 56 anni, un artista maschio anziano, a unirsi a lei sul palco. Gli disse che alcune parole comuni nelle storie tradizionali di Raguko ora suonano sessuali. Ad esempio, la parola spesso usata per moglie combina le lettere cinesi per “yomehan”, “donna” e “casa”.

“Non credo che queste parole si applichino al mondo in cui viviamo ora”, ha detto la signora Katsura.

“Le parole sono così difficili”, Mr. ha detto Hayasia. “Penso che dimostri che Ragugo è un mondo di uomini”.

Nel camerino dopo lo spettacolo, la signora Katsura ha piegato i suoi kimono e ha riflettuto brevemente sulla sua esibizione.

“Erano un buon pubblico”, ha detto la signora Katsura. “Loro hanno riso.”