Luglio 7, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Gli artigiani giapponesi di templi e santuari stanno ora costruendo le cucce più belle del mondo, gli Inudono Pics

Una residenza molto elegante per ragazzi e ragazze molto bravi.

C’è un’innegabile bellezza nell’architettura tradizionale giapponese. I tetti spioventi dinamici, le venature espressive del legno e altre caratteristiche distintive creano un’aura di eleganza rustica, in qualche modo forte ma delicata allo stesso tempo.

Questo tipo di architettura è più spesso visto in Santuari shintoisti e templi buddistima ora può essere trovato anche in quello che potrebbe essere il più cool del mondo cuccia.

quello di Osaka Bunkaizai Kozo Keikaku va anche sotto il nome Progettazione di ingegneria della struttura del patrimonio, Inc.e, come puoi immaginare, l’obiettivo dell’azienda è preservare e rinnovare edifici storici e classici, in particolare templi e santuari. Si stanno avventurando in un nuovo campo, però, con il Inudonoproveniente dalle parole giapponesi inu (“Cane”) e donare (“Signore feudale”).

Così maestoso.

L’Inudono non è una replica economica fatta di cartone, truciolare di carta o altri materiali fragili che possono o non possono finire in cartone. È costruito da Cipresso giapponese hinoki e keyaki, con base in granito e copertura in lastre di rame. La cuccia è costruito a mano da falegnami e artigiani metalmeccanici che trascorrono il resto del loro tempo lavorando su santuari e templie utilizzano le stesse tecniche durante la costruzione dell’Inudono, come mostrato nel video qui.

Le dimensioni esterne sono elencate come 119,1 centimetri di altezza per 122,5 di larghezza (46,9 per 48,2 pollici), con l’apertura verso l’interno di 41 centimetri di altezza e 39,4 di larghezza.

Questo tipo di lavorazione, però, richiede un bel po’ di tempo. Dall’ordine al completamento, Bunkaizai Kozo Keikaku stima un’attesa da sei a dodici mesi.

READ  Il distributore automatico di pasti a bordo diventa un successo tutto esaurito all'aeroporto di Haneda in Giappone

Per quanto riguarda il costo, il prezzo dell’Inudono è, sorprendentemente, non in yen ma in dollari americani, 150.000 dollari. È sicuramente molto da buttare su una cuccia, ma in termini architettonici, stai essenzialmente facendo costruire a mano un santuario giapponese, il che non è affatto un progetto economico. L’entità dell’impegno finanziario significa che non puoi semplicemente acquistare l’Inudono con un rapido clic dal negozio online dell’azienda, quindi dovrai invece contattare Bunkaizai Kozo Keikaku tramite il loro sito Web quicon l’acquirente del primo Inudono scelto da un sistema di lotteria, e gli ordini successivi evasi in seguito.

Fonte: Tempi di pubbliche relazioni
Immagine in alto: PR Times
Inserisci immagini: PR Times, Bunkaizai Kozo Keikaku
● Vuoi conoscere gli ultimi articoli di SoraNews24 non appena vengono pubblicati? Seguici su Facebook e Twitter!