Gennaio 22, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Girin ha chiesto al tribunale arbitrale di porre fine al tentativo di collegare i militari del Myanmar



Immagine del file: logo Kirin Pubblicato l’11 giugno 2019 da Kirin Brewery Co. a Yokohama, a sud di Tokyo, in Giappone. Mostrato nella fabbrica di Yokohama. REUTERS / Issei Kato / Foto d’archivio

TOKYO (Reuters) – Green Holdings ha dichiarato lunedì di volere un collegio arbitrale internazionale presso il Singapore International Arbitration Centre per lo scioglimento di una joint venture con l’esercito del Myanmar.

“In linea con il nostro fermo impegno a porre fine alla partnership di fusione-sforzo, Grin Holdings ha deciso di depositare presso il tribunale arbitrale… per garantire che il processo sia giusto ed equo”, ha affermato Grin in una nota.

Il tribunale arbitrale è stato depositato dalla filiale di Singapore di Grin.

Il mese scorso, il partner di Girin, Myanma Economic Holdings Public Company Limited (MEHPCL), ha intentato una causa in un tribunale del Myanmar per sciogliere l’iniziativa, definendo la mossa un “movimento ingiustificato” che ha violato i termini del loro accordo e ha violato le leggi locali del Myanmar. .

La società giapponese di bibite ha emesso un ordine di sospensione sulla petizione dell’Alta Corte di Singapore, chiedendole di respingere la petizione.

Girin ha affermato che l’esercito taglierà i legami con il suo partner militare affiliato a febbraio dopo che l’esercito ha estromesso il governo democraticamente eletto in Myanmar. Tuttavia, i dirigenti di Grin hanno affermato che vorrebbero continuare a impegnarsi nel mercato del Myanmar.

(Segnalazione di Sakura Murakami; Montaggio di Tom Hoke e Stephen Coates)

(C) Brevetto Thomson Reuters 2021. Fare clic per le restrizioni –
https://agency.reuters.com/en/copyright.html

Reuters
Giappone
Asia
Asia orientale
Birmania
Singapore

READ  Il dominio aziendale di Ambani e Adani può durare? Vedi Corea del Sud e Giappone per le risposte