Settembre 24, 2021

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Giochi Paralimpici: l’australiano Pike Greco vince il primo oro mentre il Giappone combatte l’aumento del governo a Tokyo 2020

Greco ha attraversato per la prima volta il forte nell’inseguimento individuale C1-3.000 m femminile Isu Velotrom davanti alla medaglia d’argento cinese Xiaomi Wang. Denise Schindler della Germania ha vinto il bronzo.

Delle dozzine di gare di medaglia di mercoledì, 16 ori sono stati catturati nel nuoto.

Parlando dopo le qualifiche per la finale dei 400 m stile libero maschile in Giappone mercoledì pomeriggio, il nuotatore australiano Alexander Duckfield ha sentito che scendere in piscina dopo tanto tempo “mi ha sollevato il peso dalle spalle”.

“Cinque anni di allenamento, coaching e coaching per questo torneo”, ha detto Duckfield.

Mercoledì sono iniziate anche le partite di basket in carrozzina e goalball, con la squadra di basket femminile cinese che ha battuto l’Algeria 74-25 e l’Olanda ha battuto gli USA 68-58.

Gli eventi per le medaglie nella scherma in sedia a rotelle sono programmati per mercoledì pomeriggio in Giappone.

Iniziano i Giochi Paralimpici 2020 Una cerimonia di apertura colorata e celebrativa Martedì sera, inclusa una parata delle nazioni partecipanti guidata da una squadra di rifugiati paralimpici di sei membri.

Un volontario che porta la bandiera afghana in onore degli atleti afgani dopo che i talebani hanno preso il potere dopo che i voli in partenza dal paese sono stati cancellati.

Parlando mercoledì, il portavoce dell’IPC Craig Spence ha detto che due atleti paralimpici afgani sono stati in grado di lasciare il paese.

“Non ti dirò dove sono perché non si tratta del gioco, si tratta di proteggere la vita umana e le persone”, ha detto. “Ora sono in un posto sicuro. Stanno affrontando un processo molto traumatico e sono sottoposti a consulenza e test di salute psicologica”.

Non tutti i paesi hanno partecipato alla cerimonia di apertura: la squadra paralimpica neozelandese non ha partecipato a causa delle preoccupazioni sulla diffusione del Covit-19.

READ  La BOJ abbassa le previsioni di crescita del Giappone, pubblica il piano climatico

Il Giappone ha registrato casi record di coronavirus negli ultimi mesi, con oltre 21.000 infezioni e 42 decessi segnalati in tutto il paese martedì.

Martedì Tokyo ha confermato 4.220 nuovi casi, portando il numero totale di infezioni a 100.000 ad agosto, per la prima volta al mese il numero è salito a 100.000. La scorsa settimana, il governatore di Tokyo Yuriko Koike ha affermato che la situazione è un’emergenza “a livello di disastro”.

Al 22 agosto, secondo l’Ufficio del Primo Ministro, oltre il 40% della popolazione giapponese era stata vaccinata.

Il governo giapponese dovrebbe decidere mercoledì se estendere lo stato di emergenza per Tokyo e altre 12 regioni ad altre otto province, ha affermato l’emittente pubblica NHK.

Come le Olimpiadi, le Paralimpiadi si svolgono quasi interamente senza spettatori per impedire la diffusione del virus. Il portavoce di Tokyo 2020 Takaya Masa ha dichiarato mercoledì che i piani per consentire ad alcuni bambini delle scuole di partecipare all’evento sono stati annullati a causa della diffusione del virus in alcune parti del paese.

Dal 12 agosto almeno otto atleti paralimpici sono risultati positivi al Kovit-19 IPC, Oltre a 33 dipendenti legati allo sport.

Emiko Joshua della CNN di Tokyo ha contribuito al rapporto.