Settembre 24, 2021

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Ellen White manda il Team GP agli ottavi con il vincitore contro il Giappone | Giochi Olimpici di Tokyo 2020

Hedge Rice elogia Ellen White dopo che l’attaccante ha segnato il suo terzo gol da paziente Team GB La sconfitta del Giappone ha assicurato che sarebbero andati alla fase a eliminazione diretta.

“È stato un grande gol”, ha detto il manager, a metà del primo tempo nel secondo tempo.

“Questo è il piccolo margine di cui hai bisogno quando giochi in una squadra Giappone, Il dettaglio di avere un grande giocatore. Quel momento è lo scambio di giochi. Ha un punteggio alto e vuole sempre segnare. “

La vittoria, il fantastico Sapporo Dome, avrà bisogno di un pareggio per avanzare al Gruppo G nell’ultima partita del Gruppo GB di martedì, contro il Canada, a est di Tokyo, a est di Tokyo. Sconfitta significa che prendono il secondo posto dietro i loro avversari.

Il Giappone ha bisogno di battere il Cile, la squadra che ha battuto il Canada per ottenere il secondo posto avrà bisogno della GB. Se i padroni di casa vogliono pareggiare, devono credere che finiranno in una delle due squadre arrivate terze.

Rice ha cambiato le cose per contrastare l’abilità tecnologica del Giappone. Il difensore centrale dell’Arsenal Leah Williamson è arrivato per Milli Bright del Chelsea, il primo era molto a suo agio con la palla tra i piedi. Sophie Ingle, l’unica rappresentante del Galles nel Team GP, è stata inserita con Keira Walsh come parte di Midfield Two 4-2-3-1, cercando di dare al Team GP un vantaggio a centrocampo.

Il risultato è una riduzione del dramma. La grande larghezza e il gioco intelligente di collegamento tra il centrocampo e le linee di attacco 4-3-3 contro il Cile mercoledì è stato soffocato dalle solide prestazioni di tutto il Giappone.

Ellen White ottiene la palla in testa per prima, segnando il vincitore del Team GP a Sapporo. Foto: Asano Echo / AFP / Getty Images

Hanno isolato Lauren Hemp, Nikita Paris – che ha iniziato a sostituire Georgia Stanway – e Lucy Bronze di nuovo all’interno e Kim Little con due centrocampisti seduti.

L’ampio gioco dei padroni di casa è stato altrettanto intimidatorio. Con il ventenne Hemp che lotta per tenere il passo con la schiena, il suo compagno di squadra del Manchester City Demi Stokes è stato sbattuto dal centrocampista Yusuho Shiokoshi e dalla sinistra Amy Nakajima.

Anche il Giappone ha apportato una serie di modifiche alla squadra che ha lavorato duramente nella partita di apertura, pareggiando 1-1 con il Canada. Cinque giocatori hanno aperto la strada, incluso il nuovo attaccante dell’Arsenal Mana Ivapochi.

Guida veloce

Riepilogo: Banda ha segnato la sua seconda tripletta mentre volava in gol

Mostrare

Zambia L’attaccante Barbara Banda (nella foto) ha superato la classifica dei marcatori in diverse partite nella sua seconda tripletta, ma la sua squadra non ha vinto nel Gruppo F dopo un 4-4. Cina. Per la seconda partita consecutiva, Banda non è stato nemmeno il capocannoniere in campo poiché Wang Shuang ha segnato tutti e quattro i gol per la Cina.

Olanda, Che ha battuto lo Zambia 10-3 all’andata, ha pareggiato 3-3 Brasile. Vivian Midema, che ha segnato quattro gol contro lo Zambia, ha segnato altri due gol per il Brasile con Debinha e Marta, poi è passata in vantaggio con Ludmila. Dominic Johnson ha pareggiato con 10 minuti per portare l’Olanda in vantaggio nella fase a gironi.

Nel Gruppo E, due gol di John Becky hanno aiutato Canada Oltre il margine Chile Con una vittoria per 2-1. Il Canada potrebbe primeggiare nel gruppo battendo in finale il Team GP.

Foto: Kohai Sipahara / AFP

Grazie per il tuo feedback.

“Siamo rimasti un po’ sorpresi dai cambiamenti”, ha detto Rice. “Introdurre quei nuovi giocatori ha dato loro slancio nelle parti del primo tempo. Questi sono i migliori giocatori tecnici nel gioco delle combinazioni. Non hanno un piccolo collegamento sopra”.

In una partita tattica, mentre ogni squadra cercava di eliminarne un’altra, il Giappone ha avuto un vantaggio nel primo tempo, con il Team GB che si è spinto molto indietro di mezz’ora. Una felice esplosione di corsa dalla canapa gli ha dato un po’ di riposo per il tempo di pressione e ripristino prima che si macchiasse.

“Il centrocampo giapponese è molto tecnico”, ha detto Walsh. “Nel primo tempo siamo stati un po’ provvisori, probabilmente non sul piede anteriore, ma nella ripresa è andata molto meglio. Ci siamo ambientati, ci siamo buttati in faccia e siamo stati più aggressivi. È stato un altro grande successo. “

Frustrata ma concentrata, la squadra è emersa con rinnovato intento dopo la pausa GB, ma è stata di breve durata fino all’introduzione di Caroline Weir per il Regno Unito e al recupero del centrocampo tre.

“Abbiamo aggiunto Sophie come difensore. Ha funzionato bene”, ha detto Rice.

“Siamo stati un po’ meno offensivi, ma sapevamo che poteva succedere. Sento che i collegamenti sono migliorati sempre di più. È a questo che dobbiamo abituarci. Succede durante la partita. . “

Iscriviti alla nostra conferenza di Tokyo 2020 con tutte le notizie, i filmati e le anteprime per le Olimpiadi e le Paralimpiadi.

Con la motivazione in più dello scozzese in campo la squadra ha inseguito i GB. Ancora una volta la fonte del progresso era nota. Little, ora guardando la palla alta, ha giocato con il bronzo uno per uno, vedendo la sua croce bianca. Questo è stato un altro importante obiettivo del vincitore della Coppa del Mondo di bronzo con l’Inghilterra, questa volta quando la squadra aveva più bisogno di GB, solleva la pressione in un intenso flusso competitivo.

Rice ora ha il lusso di portare in campo alcuni giocatori, ma deve bilanciarlo con la voglia di primeggiare nella squadra.

“Siamo molto entusiasti delle due vittorie ora. Ci tiene in una buona posizione ei giocatori possono rilassarsi e recuperare bene”, ha detto.

READ  Il cibo del Giappone riflette l'anima punk rock gastronomica del paese