Agosto 7, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Dove andrai quest’estate? Ecco i 10 migliori luoghi di nuoto giapponesi con l’acqua più bella

Un lago e nove spiagge da aggiungere alla tua lista dei desideri per il nuoto estivo!

Il Giappone potrebbe non essere noto per avere spiagge di sabbia bianca con acque cristalline e blu, a parte il paradiso tropicale che è Okinawa, ovviamente, ma ha un numero di posti molto carini dove nuotare. E appena in tempo per il clima più caldo di quest’estate, il Ministero dell’Ambiente ha appena rilasciato un elenco dei luoghi di nuoto in Giappone che hanno l’acqua della migliore qualità– perché nessuno vuole nuotare in profondità torbide e sporche, giusto?

Su 756 punti testati, il Ministero ha potuto selezionare una top 10 in tutto il Giappone, e non solo sono stati selezionati spot oceanici, ma anche una spiaggia sul lago. Lago Tazawa nella prefettura di Akita settentrionale era l’unica spiaggia lacustre a rientrare nella top 10, ma le sue acque azzurre e cristalline si sono giustamente guadagnate il posto di luogo ideale per nuotare e di una bellissima area naturale. È un posto che tutti dovrebbero avere Lista dei viaggi in Giappone.

Ovviamente, quando si tratta di spiagge oceaniche in Giappone, come accennato, non puoi davvero battere la prefettura dell’isola di Okinawa, le cui coste sono famose per le acque azzurre e le spiagge di sabbia bianca. Due dei loro punti di balneazione hanno fatto la lista: Ikei Beach su Ikei, un’isola a est di Okinawa, e Spiaggia di Zanpa sulla costa occidentale dell’isola principale.

▼ Ikei Beach

K

Più impressionante, il La città di Shizuoka di Numazu aveva quattro delle sue sei spiagge nella top 10. Numazu è conosciuta come una città balneare e portuale, quindi non sorprende che alcune delle loro spiagge siano nella lista, ma avere quattro delle 10 spiagge con l’acqua più pulita del paese è davvero sorprendente! Il primo è Spiaggia La La La Sun sul lato meridionale del promontorio, dove nelle belle giornate si può vedere il monte. Fuji attraverso l’acqua. È una spiaggia artificiale relativamente nuova ed è un ottimo posto per portare i bambini, poiché un terrapieno la rende ampia e poco profonda e mantiene le onde dolci. Puoi anche cercare i crostacei lì!

READ  Visitiamo la nuova sede giapponese di Cartier progettata da I IN

Gli altri punti a Numazu includono Senbonhama nel centro della città; Andare, che si trova a poche miglia lungo la costa da Senbonhama; e Ose, che si trova sull’estrema punta sud-occidentale della baia, guardando attraverso l’acqua verso la città vera e propria. Ose, nella foto sotto, ha anche una vista del Monte. Fuji con il bel tempo ed è conosciuto come un luogo popolare per le immersioni.

inaspettatamente, Tokyo è riuscita a portare tre delle sue spiagge nella top 10. Sfortunatamente, sono tutti su isole remote che sono lontane dalla città stessa ma fanno comunque parte del comune, come Kobohamache si trova sull’isola un po’ remota di Oshima (che anche capita di avere un deserto). Le altre due spiagge di “Tokyo” erano Honson-Maehama Su Isola di Niijimae Okubohama Su Isola di Miyakeche sono entrambi più a sud di Oshima.

▼ Spiaggia di Okubohama

Purtroppo, nessuna delle spiagge più accessibili della città, come Odaiba Beach, è nota per avere un’ottima qualità dell’acqua, quindi non sarebbe stata nella lista. Ma ci sono molti posti nell’area di Tokyo che vale la pena visitare, come Zushi Beachquindi non disperare se sei in una grande città e stai cercando una giornata di divertimento estivo nell’oceano!

Fonte, immagini: Tempi di pubbliche relazioni
● Vuoi conoscere gli ultimi articoli di SoraNews24 non appena vengono pubblicati? Seguici su Facebook e Twitter!
[ Read in Japanese ]