Febbraio 5, 2023

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Coppa del Mondo FIFA 2022: Giappone vs Croazia, Brasile vs Corea del Sud ottavi di finale aggiornamenti in tempo reale, punteggio, risultati

Gli incontri dei quarti di finale della Coppa del Mondo FIFA stanno iniziando a prendere forma con l’avanzare della fase a eliminazione diretta.

Il Giappone sta affrontando la Croazia, seconda classificata nel 2018, in un primo turno di 16 partite in questo momento. Al 43′ il Giappone ha colpito in rete scioccando gli Europei, ma la Croazia ha pareggiato all’inizio del secondo tempo. Il punteggio attuale è Croazia 1 – 1 Giappone.

Il Giappone è arrivato primo nel Gruppo E davanti a Spagna e Germania, pesi massimi europei, e cercherà di sperare in qualche chance contro la Croazia di Luka Modric.

Il vincitore di quella partita affronterà il Brasile o la Corea del Sud, che si affronteranno alle 6 del mattino.

Il Brasile è uno dei favoriti del torneo, ma deve ancora raggiungere la marcia più alta in Qatar.

I giganti sudamericani saranno i favoriti incandescenti per passare ai quarti di finale.

Se sia il Giappone che la Corea del Sud dovessero perdere, non ci sarebbero più squadre asiatiche ai Mondiali dopo che l’Australia ha perso contro l’Argentina agli ottavi.

La fase a gironi è stata salutata come una delle migliori in assoluto sono stati creati tutti i tipi di storia – e ora sembriamo ottenere i migliori quarti di finale della memoria recente.

Oltre a un blockbuster Inghilterra-Francia, le altre potenze Argentina e Olanda hanno chiuso in un’occasione mostruosa.

E c’è una chiara possibilità che l’altra metà del sorteggio possa portare a Brasile-Croazia e Portogallo-Spagna. Sarebbero quattro incontri da sogno.

03:20 AEDT – La Croazia pareggia ma la pressione è alta

La Croazia si è spaventata nel primo tempo quando il Giappone ha segnato al 43′.

READ  Hawaiian Airlines 'si prepara in attesa del mercato giapponese': CEO

Il gol di Daizen Maeda ha fatto sperare in un possibile primo ottavo posto in assoluto della squadra asiatica.

Ma la Croazia è tornata all’inizio del secondo tempo con un gol di Ivan Perisic che ha pareggiato il punteggio.

Tuttavia, la Croazia deve intensificare il proprio gioco se vuole arrivare ai quarti di finale.

L’attaccante Ritsu Doan è stato convocato lunedì nella formazione titolare del Giappone per la partita degli ottavi di finale di Coppa del Mondo contro la Croazia, dopo aver segnato due gol dalla panchina nella fase a gironi.

Doan, che sarebbe diventato il primo giocatore giapponese a segnare tre gol in una Coppa del Mondo se segnasse contro i croati, sostituisce Takefusa Kubo in uno dei tre cambi dalla squadra che ha battuto la Spagna 2-1 alla testa del Gruppo E.

Per la Croazia, Borna Barisic entra per sostituire l’infortunato Borna Sosa come terzino sinistro, mentre Bruno Petkovic parte davanti a Marko Livaja in attacco.

Neymar vicino al ritorno per il Brasile

Neymar, la cui quota di trasferimento di $ 344 milioni (AUD) al PSG è stata la più costosa della storia, potrebbe tornare sul palco della Coppa del Mondo mentre il Brasile continua la sua corsa per essere incoronato re per la sesta volta da record contro la Corea del Sud.

L’attaccante superstar è stato assente per il Brasile da quando si è slogato la caviglia nella prima vittoria della sua squadra nel Gruppo G contro la Serbia il mese scorso e da allora i loro tifosi hanno sudato per la sua forma fisica.

READ  Le prospettive di mercato dei pressostati per condizionatori d'aria per autoveicoli evidenziano le opportunità chiave per il 2022

L’allenatore Tite ha detto che Neymar sarebbe stato valutato nell’ultima sessione di allenamento pre-partita del Brasile, ma ha dato un forte indizio che l’attaccante del Paris Saint-Germain sarebbe partito titolare.

“Si allenerà oggi pomeriggio e se sta bene giocherà domani”, ha detto Tite ai giornalisti.

Il ritorno di Neymar sarebbe una grande spinta dato che il Brasile ha segnato solo una volta da quando è caduto per un infortunio alla caviglia e ha perso l’attaccante dell’Arsenal Gabriel Jesus per il resto della Coppa del Mondo nel fine settimana.

Il Giappone fuori per evitare l’eliminazione anticipata

Il Giappone è stato eliminato agli ottavi di finale quattro anni fa in Russia quando ha sprecato un vantaggio di due gol perdendo 3-2 contro il Belgio con l’ultimo tiro della partita.

Il difensore giapponese Yugo Nagatomo ha detto che la sconfitta era nella sua mente da quattro anni ed è pronto a cancellare la memoria contro la Croazia.

“Gli ultimi quattro anni sono stati difficili per me, ma penso che tutti li abbiamo superati e siamo migliorati come giocatori”, ha detto.

“Gioco per il Giappone da quasi 15 anni e per quanto posso vedere, questa è la squadra più forte che abbiamo mai avuto ai Mondiali”.

Il Giappone ha raggiunto gli ottavi di finale in sei Mondiali, ma non è mai riuscito a passare ai quarti di finale.

Il capitano Maya Yoshida ha affermato che i giocatori hanno dovuto “sacrificarsi molto negli ultimi quattro anni” e li ha esortati a far sì che ne valesse la pena.

“Affinché il calcio giapponese possa salire di livello, dobbiamo diventare il tipo di squadra in grado di arrivare costantemente agli ottavi di finale della Coppa del Mondo”, ha detto.

READ  L'Arabia Saudita si scusa con Yoshida del Giappone

“Non possiamo essere soddisfatti di ciò che abbiamo ottenuto: dobbiamo scrivere un nuovo capitolo della nostra storia”.