Maggio 29, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Coppa d’Asia di calcio femminile | Il Giappone affronta la vecchia rivale Cina; le Filippine si scontrano con la Corea

La Coppa d’Asia femminile dell’AFC è finalmente giunta al termine. Il campione in carica del Giappone affronta la celebre sfidante Cina, mentre le Filippine, per la prima volta alla Coppa del Mondo, hanno un compito difficile quando affronteranno la Corea nell’altra semifinale del WAC 2022 allo Shree Shiv Chhatrapati Sports Complex di Pune giovedì.

Vincere il torneo quest’anno renderà il Giappone solo la terza squadra a gestire una tripletta per il titolo di Coppa d’Asia. A ostacolarlo c’è un vecchio rivale: la Cina. I due si sono scontrati quattro volte nelle ultime cinque semifinali della competizione. Con il Giappone che ne vince tre, di cui le ultime due.

La Cina, l’otto volte vincitrice, ha vinto l’ultima volta il titolo nel 2006 e Steel Roses di Shui Qingxia cercherà di fare ammenda.

Nel frattempo, le Filippine vorranno mettere da parte le celebrazioni per la qualificazione diretta alla Coppa del Mondo 2023 mentre affrontano la Corea che ha un record di testa a testa superiore.

La squadra di Colin Bell ha vinto le ultime due partite internazionali contro le Filippine, segnando nove gol senza risposta.

Tuttavia, le ragazze di Alen Stajcic sono all’altezza del compito. Nonostante sia arrivata in semifinale dopo 120 minuti fisicamente faticosi contro il Taipei cinese vinti ai rigori, questa squadra sta girando su slancio e adrenalina.

Bell non vuole dare per scontate le Filippine nonostante sia entrata in questa partita come favorita.

READ  Le "navi fantasma" portate sulla superficie dell'Oceano Pacifico dopo un'eruzione vulcanica sottomarina vicino all'isola del Giappone