Luglio 7, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Calcio: Li è l’allenatore della Cina


Immagine del file: Calcio Calcio – Coppa del mondo – Qualificazioni asiatiche – Terzo round – Gruppo B – Cina v Australia – Sharjah Stadium, Sharjah, Emirati Arabi Uniti – 16 novembre 2021. Allenatore cinese Li Dai. REUTERS / Satish Kumar

di Michael Church

HONG KONG (Reuters) – Lee Dai si è dimesso da capo allenatore della nazionale cinese, sostituendo l’ex compagno di squadra Li Xiaopeng, ha annunciato venerdì la federcalcio cinese.

L’ex centrocampista dell’Everton è uscito allo scoperto tra le crescenti critiche alla prestazione della sua squadra nelle qualificazioni ai Mondiali 2022 mentre il paese raggiunge la finale per la prima volta dal suo debutto quasi 20 anni fa.

Delle sei squadre del Gruppo B, la Cina è quinta, con solo i primi due posti che si assicurano un posto in Qatar.

“Li Dai ha presentato una richiesta alla federcalcio cinese di dimettersi da capo allenatore della squadra nazionale di calcio maschile cinese”, ha affermato la CFA in una nota.

“La federcalcio cinese ha deciso di approvare la sua domanda di dimissioni dopo averne discusso.

“Dopo ampie consultazioni, la federcalcio cinese ha deciso di nominare Li Xiaoping capo allenatore della squadra nazionale di calcio maschile cinese”.

Dopo le dimissioni di Marcello Lippi nel novembre 2019, Li Dai è stato nominato capo allenatore e ha prolungato il suo contratto con la CFA fino all’agosto 2026.

Il 44enne ha lavorato come assistente allenatore per Lipi con i giocatori italiani del Guangzhou Evergrande e della nazionale cinese prima di allenare le squadre della Super League cinese Hebei China Fortune e Wuhan Sal.

READ  Le azioni asiatiche si stanno muovendo al prezzo più basso dell'anno, con la Nuova Zelanda che ha tassi stabili

È stato ufficialmente nominato capo allenatore nel gennaio 2020 e ha guidato la Cina alle finali in Asia.

Tuttavia, ha registrato solo una vittoria – contro il Vietnam a ottobre – in sei partite del girone, con pareggi contro Oman e Australia.

Dopo l’incontro con l’Oman a novembre, Li Dai è stato oggetto di pesanti critiche per aver sostituito l’ala brasiliana naturale Alocio, noto anche come Luo Kufu in Cina, nonostante la sua prestazione eccezionale.

Nonostante i risultati deludenti della squadra, è stato criticato per aver utilizzato il suo account personale sui social media per promuovere i prodotti.

Lee Xiaoping è subentrato come capo allenatore durante una pausa di due anni con lo Shandong Luneng, terminato lo scorso anno a causa di problemi di salute.

Durante la finale della Coppa del Mondo 2002, il compagno di centrocampo di Lee Dye, Li Xiaopeng, ha recentemente lavorato con la squadra della Super League cinese Wuhan FC.

La sua prima partita sarà in carica quando la Cina affronterà il Giappone il 27 gennaio, prima di affrontare il Vietnam cinque giorni dopo.

(Rapporto di Michael Church, Rapporto aggiuntivo Alpie Zhang su Pechino, a cura di Peter Rutherford)

(C) Brevetto Thomson Reuters 2021. Fare clic per le restrizioni –
https://agency.reuters.com/en/copyright.html